Trasformo In Annex E Va In Crash Il 7050

Fritz!Box Fon 7XXX - 7050 ed altri

Moderatore: phpBB Moderatori

Messaggioda geppo103 » ven giu 23, 2006 5:12 pm

Apro un nuovo topic anche se la disussione è gia iniziata sotto "7050 da Tedesco a Inglese". magari un pubblico più vasto può salvarmi dall'amare conclusione di aver ucciso il mio 7050.

Dopo il primo 7050 trasformato in inglese mi cimento a fare la stessa cosa con un secondo...

Tutto bene ed il firmware va in Inglese ma all'ultimo passo, dopo avere lanciato lo script per riportarlo in annex A, qualcosa va storto...

...infatti il fritz si riavvia e il led power comincia a lampeggiare alla ricerca della linea ma il DHCP non va più e anche se imposto manualmente l'ip della scheda di rete da nessuna delle due lan si riesce a comunicare con il fritz.
Non va l'interfaccia web ma soprattutto non va il telnet. Probabilmente c'è qualcosa che non va nella seconda parte del boot del fritz.

All'avvio riesco ancora ad entrare con ftp o a fare il recover (lanciandolo nei primi 5 sec dopo il boot) ma qualsisi firmware carico en o de mi si ripropone sempre lo stesso problema. Non riesco a comunicare con il fritz.

Qualcuno ha una idea su dove possa a ndare a sbattere la testa?
eppo103
Avatar utente
geppo103
Advanced
Advanced
 
Messaggi: 114
Iscritto il: gio giu 09, 2005 9:49 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Hai ringraziamenti: 0 volta

Messaggioda VoIP » ven giu 23, 2006 8:52 pm

Prima di provare cose strane io proverei un altro recovery se non funziona richiedi il recovery alla AVM che ti resetta completamente il fritz.
Non ti propongo di fare altro in quanto questa è la strada più semplice anche se più lunga
Alle volte le mie risposte sono vaghe, lo faccio sperando di guidarvi verso la soluzione e spronarvi
Avatar utente
VoIP
Guru
Guru
 
Messaggi: 3542
Iscritto il: gio mar 31, 2005 10:05 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Hai ringraziamenti: 4 volte

Messaggioda geppo103 » ven giu 23, 2006 9:12 pm

Non sapevo che esistesse un recovery che resetta completamente il fritz, ovviamente glie lo chiederò in modo da ripristinare la versione tedesca. Non c'è nessuno che per caso ce l'ha gia?

La cosa strana è che sembra che non carichi più la parte della rete LAN. Il modem funziona tant'è che allinea.
Ho provato con un portscan ma nel range 192.168.178.0 ---> 255 non trovo nessun IP.

Quando nei 30 secondi di boot il fritz si stacca e attacca dalla rete LAN 2-3 volte (si vede dai comuterini a destra che alternano cavo collegato-cavo scollegato). Ora invece attacca la prima volta e basta.

Grazie a tutti e a te Voip per il consiglio.
Ciao,
Giorgio
eppo103
Avatar utente
geppo103
Advanced
Advanced
 
Messaggi: 114
Iscritto il: gio giu 09, 2005 9:49 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Hai ringraziamenti: 0 volta

Messaggioda VoIP » ven giu 23, 2006 9:17 pm

Settando ogni volta IP della tua scheda in questo range prova a cercare il fritz su uno dei seguenti ip
192.168.179.1
192.168.181.1
192.168.182.1
Alle volte le mie risposte sono vaghe, lo faccio sperando di guidarvi verso la soluzione e spronarvi
Avatar utente
VoIP
Guru
Guru
 
Messaggi: 3542
Iscritto il: gio mar 31, 2005 10:05 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Hai ringraziamenti: 4 volte

Messaggioda geppo103 » ven giu 23, 2006 9:40 pm

Ho appena provato, settando la scheda di rete sui diversi range e verificando con ipconfig.

Niet, non ne vuol sapere
eppo103
Avatar utente
geppo103
Advanced
Advanced
 
Messaggi: 114
Iscritto il: gio giu 09, 2005 9:49 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Hai ringraziamenti: 0 volta

Messaggioda gianry » sab giu 24, 2006 9:09 am

[quote user="geppo103" post="11190"]Apro un nuovo topic anche se la disussione è gia iniziata sotto "7050 da Tedesco a Inglese". magari un pubblico più vasto può salvarmi dall'amare conclusione di aver ucciso il mio 7050.

Dopo il primo 7050 trasformato in inglese mi cimento a fare la stessa cosa con un secondo...

Tutto bene ed il firmware va in Inglese ma all'ultimo passo, dopo avere lanciato lo script per riportarlo in annex A, qualcosa va storto...

...infatti il fritz si riavvia e il led power comincia a lampeggiare alla ricerca della linea ma il DHCP non va più e anche se imposto manualmente l'ip della scheda di rete da nessuna delle due lan si riesce a comunicare con il fritz.
Non va l'interfaccia web ma soprattutto non va il telnet. Probabilmente c'è qualcosa che non va nella seconda parte del boot del fritz.

All'avvio riesco ancora ad entrare con ftp o a fare il recover (lanciandolo nei primi 5 sec dopo il boot) ma qualsisi firmware carico en o de mi si ripropone sempre lo stesso problema. Non riesco a comunicare con il fritz.

Qualcuno ha una idea su dove possa a ndare a sbattere la testa?[/quote]

quale firmware in inglese hai usato?
gianry
Advanced
Advanced
 
Messaggi: 351
Iscritto il: sab feb 04, 2006 1:32 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Hai ringraziamenti: 0 volta

Messaggioda geppo103 » sab giu 24, 2006 12:56 pm

Ho usato il 91 internazionale per Annex A.
Ma l'avevo gia provato su di un altro 7050. il casino è successo dopo che ho lanciato lo script per l'annex A, che nel primo caso non ha creato problemi.
si vede che qualcosa è saltato delle variabili perchè a parte i primi cinque secondi all'avvio (per lanciare il recover o l'FTP) , dopo non c'è modo di connettersi da lan o usb. se metto la usb riconosce il fritz ma nemmeno li funziona il DHCP e nemmeno se setto l'IP di rete a mano ci comunico.
La parte modem va perchè allinea!
eppo103
Avatar utente
geppo103
Advanced
Advanced
 
Messaggi: 114
Iscritto il: gio giu 09, 2005 9:49 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Hai ringraziamenti: 0 volta

Messaggioda paolorossini » sab giu 24, 2006 2:33 pm

Mi sembra di aver sentito che non conosci bene linux, però poichè sembrerebbe un problema di rete è lì che devi provare.

VOIP ha ragione, se scrivi ad AVM ti mandano il recover.exe, ma devi aspettare molto e forse qualcuno nel forum potrebbe mandartelo.

Comunque al posto tuo farei due cose

1) prova ad usare windows XP sul pc, ma connetti il fritz attraverso un hub (cioè colleghi il pc all'hub e il fritz all'hub), questo per aggirare il problema dell'autosensing di XP

2) prova a caricare una linux-live sul pc (da CD) e vedi come va (purtroppo in questo secondo caso devi "studare" il problema delle impostazioni di rete, ma credo che con l'interfaccia grafica (non da console linux) te la potresti cavare)


Se riesci a "vedere" il fritz, prima di provare altro, tenta di entrare con FBeditor, per capire se ci sono parametri sbagliati (eventualmente postaci qui le cose "sensate")

Ciao e in bocca al lupo

Paolo
Avatar utente
paolorossini
Guru
Guru
 
Messaggi: 1054
Iscritto il: lun ott 24, 2005 10:29 am
Ha ringraziato: 0 volta
Hai ringraziamenti: 0 volta

Messaggioda gianry » sab giu 24, 2006 4:21 pm

[quote user="geppo103" post="11214"]Ho usato il 91 internazionale per Annex A.
Ma l'avevo gia provato su di un altro 7050. il casino è successo dopo che ho lanciato lo script per l'annex A, che nel primo caso non ha creato problemi.
si vede che qualcosa è saltato delle variabili perchè a parte i primi cinque secondi all'avvio (per lanciare il recover o l'FTP) , dopo non c'è modo di connettersi da lan o usb. se metto la usb riconosce il fritz ma nemmeno li funziona il DHCP e nemmeno se setto l'IP di rete a mano ci comunico.
La parte modem va perchè allinea![/quote]

potresti passarmi il firm intern. per 7050 ? grazie

gianryatliberopuntoit
gianry
Advanced
Advanced
 
Messaggi: 351
Iscritto il: sab feb 04, 2006 1:32 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Hai ringraziamenti: 0 volta

Messaggioda geppo103 » dom giu 25, 2006 12:26 am

Scusate la domanda banale ma recover.exe e recovery.exe sono due cose distinte vero?

Perchè il primo non mi risolve il problema.
eppo103
Avatar utente
geppo103
Advanced
Advanced
 
Messaggi: 114
Iscritto il: gio giu 09, 2005 9:49 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Hai ringraziamenti: 0 volta

Messaggioda gianry » dom giu 25, 2006 8:28 am

[quote user="geppo103" post="11229"]Scusate la domanda banale ma recover.exe e recovery.exe sono due cose distinte vero?

Perchè il primo non mi risolve il problema.[/quote]

sono la stessa cosa. Il file che di solito manda l'AVM è il recover.exe

Non andarlo a prendere in rete , chiedilo direttamente alla AVM. Stai sicuro che con quello risolvi al 100 %
gianry
Advanced
Advanced
 
Messaggi: 351
Iscritto il: sab feb 04, 2006 1:32 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Hai ringraziamenti: 0 volta

Messaggioda geppo103 » dom giu 25, 2006 9:53 am

Se è la stessa cosa allora risolvo poco perchè l'ho già usato e cambia nulla!
eppo103
Avatar utente
geppo103
Advanced
Advanced
 
Messaggi: 114
Iscritto il: gio giu 09, 2005 9:49 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Hai ringraziamenti: 0 volta

Messaggioda gianry » dom giu 25, 2006 10:35 am

[quote user="geppo103" post="11233"]Se è la stessa cosa allora risolvo poco perchè l'ho già usato e cambia nulla![/quote]

io ho risolto il problema come il tuo usando il recover.
Praticamente te lo porta come quando si acquista il fritz ovvero con dhcp attivato e router raggiungibile digitando fritz.box nella barra di internet explorer.

In ogni caso potresti inviarmi il firmware inglese per il 7050 ?

grazie
gianry
Advanced
Advanced
 
Messaggi: 351
Iscritto il: sab feb 04, 2006 1:32 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Hai ringraziamenti: 0 volta

Messaggioda paolorossini » dom giu 25, 2006 6:34 pm

[quote user="paolorossini" post="11219"]Mi sembra di aver sentito che non conosci bene linux, però poichè sembrerebbe un problema di rete è lì che devi provare.

VOIP ha ragione, se scrivi ad AVM ti mandano il recover.exe, ma devi aspettare molto e forse qualcuno nel forum potrebbe mandartelo.

Comunque al posto tuo farei due cose

1) prova ad usare windows XP sul pc, ma connetti il fritz attraverso un hub (cioè colleghi il pc all'hub e il fritz all'hub), questo per aggirare il problema dell'autosensing di XP

2) prova a caricare una linux-live sul pc (da CD) e vedi come va (purtroppo in questo secondo caso devi "studare" il problema delle impostazioni di rete, ma credo che con l'interfaccia grafica (non da console linux) te la potresti cavare)


Se riesci a "vedere" il fritz, prima di provare altro, tenta di entrare con FBeditor, per capire se ci sono parametri sbagliati (eventualmente postaci qui le cose "sensate")

Ciao e in bocca al lupo

Paolo[/quote]

Grazie della fiducia....

Ciao
Avatar utente
paolorossini
Guru
Guru
 
Messaggi: 1054
Iscritto il: lun ott 24, 2005 10:29 am
Ha ringraziato: 0 volta
Hai ringraziamenti: 0 volta

Messaggioda geppo103 » dom giu 25, 2006 9:37 pm

Problemi con l'autosensing non ne ho perchè il pc si rende subito conto che il fritz è attaccato alla LAN e lo aggancia a 100Mps.

Il problema è che provando con un ip scanner non rilevo nessun IP a parte quello della scheda di rete del pc.

E' come se il fritz non riuscisse ad assegnarsi l'indirizzo di rete!

Se ci attacco il mio wlan normale, per esempio, mi rileva il 192.168.178.1 ed il 254.

Con linux ci provo (assegnare l'ip alla scheda di rete con knoppix non è un problema) ma perchè linux dovrebbe vederlo?

secondo me l'unico modo per comunicare con il fritz è nei primi 5 sec con l'ftp o un recovery che brutalmente mi ricarica la situazione di default di tutte le partizioni e non solo il file kernel.image e system.image mtd0 e mtd1 (che non sia quindi il solito recover.exe che non risolve nulla).

Comunque ci provo (ormai a luglio perchè mi voglio dimenticare del pc per la prossima settimana che sono in ferie).

Bak..se qualcuno ha un recovery.exe per il 7050 modello rosso tedesco che si faccia vivo!
eppo103
Avatar utente
geppo103
Advanced
Advanced
 
Messaggi: 114
Iscritto il: gio giu 09, 2005 9:49 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Hai ringraziamenti: 0 volta

Prossimo

Torna a FBF 7XXX

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti