Pagina 1 di 1

MessaggioInviato: mer set 11, 2019 5:40 pm
da PPL
Salve e saluti a tutti.
Esiste una qualche procedura per valutare la possibilità di "recupero" di un vecchio FritzBox 7170, perfettamente funzionante fino a due mesi fa. Purtroppo è stato lasciato distrattamente collegato durante il periodo di trasferimento alla casa estiva, ha preso un "colpo" dovuto ad un temporale (quasi certamente mediante la linea telefonica) e non dà più segni di vita.
Ora che sono rientrato e dovrei arrangiarmi con un normale modem ADSL, mi chiedo se posso solo buttarlo o fare prima qualche prova, magari con l'aiuto di un amico elettricista...
Grazie.



_______________

EDIT: mar set 17, 2019 1:19 pm

Nessun consiglio e/o suggerimento? Posso solo buttarlo?

MessaggioInviato: mar set 17, 2019 3:54 pm
da mipaneb
.
.
.

Se non si accende più, potrebbe anche dipendere dall'alimentatore, converrebbe almeno escludere questa eventualità se ne trovi uno analogo per valori di targa, oppure misurando la funzionalità di quello in dotazione, con apposito tester

Poi, se apri l'apparato sganciando i quattro incastri sulle fessure sul fondo, si può esaminare la scheda, con attenzione almeno media, aiutandoti con un amico pratico di elettronica; si potrebbe arguire se il problema è la bruciatura di qualche componente sottoposto a sovratensione nella zona modem oppure nella zona alimentazione; quando ciò avviene si trovano zone annerite, e/o si rileva un caratteristico odore

Certo, una riparazione presso un professionista (posto che qualcuno se ne prenda la briga) sarebbe probabilmente antieconomica; solo per soddisfazione e per cercare di capire, si potrebbe tentare una analisi circuitale "basica" con tester e misura della continuità delle resistenze e dei diodi (ma ce ne sono molti, e veramente piccoli....)


Facci sapere qualcosa...




Stay tuned
Michele




_______________________
Huawei E5186s-22a LTE - Fritz!Box 7170v1 58.04.84 - Iliad 4G