Problemi di collegamento in WDS

Fritz!Box Fon 7XXX - 7050 ed altri

Moderatore: phpBB Moderatori

Messaggioda PPL » dom feb 08, 2009 7:45 pm

Considerata l'urgenza, riassumo quanto già scritto sul newsgroup dedicato al voip, nella speranza (quasi certezza!) che qualcuno di voi possa darci una soluzione IMMEDIATA, in quanto abbiamo una sede associativa da oggi completamente isolata, perché priva di linea telefonica e finora collegata solo in wireless!

Avevamo due Fritz collegati in WDS (uno 7140 come "base" ed uno 7170 come "repeater"), ma con in mezzo un normale access point Netgear che ci permetteva di ampliare il segnale facendo da ponte (è configurato come bridge multipoint, con gli indirizzi MAC dei due Fritz), ma che ha improvvisamente smesso di funzionare e dovremo mandarlo a riparare in garanzia.

Possiamo rimediare provvisoriamente con un terzo Fritz intermedio (7170), considerando che l'unico collegamento all'ADSL rimane quello per il 7140?
Dal manuale leggo che un FritzBox BASE può supportare fino a 4 REPEATER ma tutti entro il raggio d'azione della base! Invece il FritzBox 7170 intermedio dovrebbe semplicemente estendere il segnale wireless, proprio come faceva egregiamente il Netgear. E' possibile?

Ringrazio anticipatamente chi saprà aiutarci.
Ultima modifica di PPL il gio mar 05, 2009 9:08 am, modificato 1 volta in totale.
PPL
Advanced
Advanced
 
Messaggi: 100
Iscritto il: sab lug 28, 2007 11:21 am
Ha ringraziato: 0 volta
Hai ringraziamenti: 0 volta

Messaggioda mipaneb » dom feb 08, 2009 8:44 pm

Fare da bridge non è una funzione documentata da AVM.
http://www.avm.de/en/service/FAQs/FAQ_S ... 12720.php3

Se si vuole provare, si può mettere sul secondo fritz il MAC del primo, nella pagina WLAN-Repeater-Operating Mode, spunta su repeater ed indicare il MAC della base. Il terzo fritz sarà configurato come già lo è ora, indicando il MAC del secondo nella stessa pagina prima citata. Stesso canale e stesse protezioni su tutti e tre. Se funziona (non credo).

Sarebbe meglio, però, visto che l'access point è in garanzia, farsi dare un muletto in sostituzione (spiegando l'urgenza).
Altrimenti, domani i negozi sono aperti .....




Stay tuned
Michele
Avatar utente
mipaneb
phpBB Moderator
phpBB Moderator
 
Messaggi: 4174
Iscritto il: mar ott 16, 2007 2:10 pm
Località: Monte Nieddu - Sardegna
Ha ringraziato: 22 volte
Hai ringraziamenti: 76 volte

Messaggioda PPL » dom feb 08, 2009 9:43 pm

Grazie mipaneb. Con il bridge in mezzo (di cui avevo inserito l'indirizzo MAC nella pagina da te citata), gli "IP Settings for Repeater Operation" del 7170 finale erano:
   IP address:        192.168.178.100
   Subnet mask:     255.255.255.0
   Default gateway: 192.168.178.1 (quello del Fritz 7140)
   Primary DNS server:     192.168.178.1
   Secondary DNS server: 192.168.178.1
e tutto funzionava a perfezione.
A questo punto, se lasciassi tale configurazione, sostituendovi ovviamente l'indirizzo MAC del 7170 intermedio, come dovrei configurare gli "IP Settings" di quest'ultimo?
Ho provato inserendo gli stessi dati precedenti, con IP address 192.178.168.200, ma il 7170 finale non riconosce quello intermedio; lo stesso risultato mi sembra di ottenere se inserisco l'IP di quest'ultimo come "Default gateway" di quello finale. Purtroppo di reti ci capisco poco...  HELP!!!
Ultima modifica di PPL il dom feb 08, 2009 9:47 pm, modificato 1 volta in totale.
PPL
Advanced
Advanced
 
Messaggi: 100
Iscritto il: sab lug 28, 2007 11:21 am
Ha ringraziato: 0 volta
Hai ringraziamenti: 0 volta

Messaggioda mipaneb » dom feb 08, 2009 10:02 pm

Non è una questione di IP, semmai di indirizzi MAC. E verificare se gli apparati si "vedono" (menu WLAN monitor).

Il problema di configurare la rete viene dopo aver risolto la "visibilità" radio reciproca dei Fritz. E' un problema distinto.
A grandi linee, la rete sarebbe unica, stesso SSid, ogni fritz ha il suo IP diverso dagli altri ma nella stessa classe 192.178.168.xxx, stessa subnet 255.255.255.0, gateway del secondo l'IP del primo, gateway del terzo l'IP del secondo (oppure del primo).

Esistono in commercio, a quattro soldi, degli appositi ripetitori per Fritz (vedi e-bay.de), oltre degli access-point come il tuo guasto, oppure con fonera, ecc., ma non disponibili con l'urgenza che richiedi.

Oltretutto, se dici di non aver dimestichezza sulle reti, sarebbe tedioso ed inutile iniziare da zero una complicata spiegazione, che avrebbe l'esito intaccato dall'impossibilità di trasferire il segnale radio dal punto 1 al punto 3.

Visto che hai parlato di urgenza, ti suggerirei di risparmiare tempo e fatica, e domattina dotarti (in prestito, in comodato, acquistandolo) di un access-point delle stesse caratteristiche simili a quello che svolgeva sinora quel compito.

Per le prove ed esperimenti con tre Fritz c'è sempre tempo!




Stay tuned
Michele
Avatar utente
mipaneb
phpBB Moderator
phpBB Moderator
 
Messaggi: 4174
Iscritto il: mar ott 16, 2007 2:10 pm
Località: Monte Nieddu - Sardegna
Ha ringraziato: 22 volte
Hai ringraziamenti: 76 volte

Messaggioda PPL » gio mar 05, 2009 9:51 am

mipaneb ha scritto:Per le prove ed esperimenti con tre Fritz c'è sempre tempo!

Ma quanto ce ne vuole!  :)

Ho cambiato titolo al topic per aggiornare la situazione e chiedere nuovamente il vostro aiuto.
Dopo quasi un mese di blackout, sono in possesso del nuovo access point Netgear - sostituito in garanzia - da interporre tra i due Fritz-Box che fanno da "base" (7140 con firmware aggiornato) e da "repeater" (7170 non aggiornato).
Prima del guasto la rete funzionava perfettamente, impostando l'access point in modalità bridge multipoint, con gli indirizzi MAC dei due Fritz. Ora il Netgear dialoga bene con il 7140 ma sto impazzendo per farlo dialogare col 7170. Inizialmente sembrava funzionare ma nella sede dove si trova il 7170 non ci si connetteva (problemi di segnale? Ma prima funzionava bene!).

Ora che dispongo di tutti e tre gli apparati a casa, ho reimpostato il tutto: il Netgear si registra come base nel Log ed è presente nel WLAN monitor del 7170 ma con throughput quality nulla.
In definitiva, pur "vedendo" l'access point, il 7170 rimane isolato, non acquisisce l'indirizzo da me imposto 192.168.178.100 ed è accessibile solo tramite quello di fabbrica 169.254.1.1 (mi collego direttamente con un portatile). Ho anche provato, senza successo, a:
* disattivare tutte le opzioni di Radio Settings della WLAN del 7170;
* cancellare la registrazione del device 192.168.178.100 che veniva visualizzata nella Network del 7140 aggiornato.

Per favore datemi una mano... già mi sento responsabile per aver fatto togliere la linea nella sede associativa che viene servita dagli apparati!
:(

P.S. I problemi sono iniziati il giorno successivo all'aggiornamento del firmware nel 7140, anche se il Netgear aveva ricevuto un "colpo" di fulmine tempo prima (ma aveva ripreso a funzionare correttamente). Probabilmente si tratta solo di una casualità, perché allo stato attuale i problemi di "comunicazione" sono con il 7170...
Ultima modifica di PPL il gio mar 05, 2009 10:01 am, modificato 1 volta in totale.
PPL
Advanced
Advanced
 
Messaggi: 100
Iscritto il: sab lug 28, 2007 11:21 am
Ha ringraziato: 0 volta
Hai ringraziamenti: 0 volta

Messaggioda mipaneb » gio mar 05, 2009 11:51 am

Prova a fare queste operazioni:

1) disattivare DHCP su tutti e tre gli apparati

2) disattivare sui due Fritz l'opzione "all computers are located in the same IP network"

3) assegnare gli IP manualmente ai tre apparati nella classe tipica della WLAN del Fritz (192.168.182.x)

4) visitare il santuario di Lourdes

5) mettere tutta la WLAN sullo stesso canale, registrare i MAC, e togliere tutte le chiavi di protezione, sin quando non si stabilisce la corretta connessione

6) EDIT: per scrupolo, mi è venuta in mente questa discussione, potrebbe non essere inerente, ma troverai ulteriori spunti per escludere qualche rogna: http://www.vocesuip.com/empty-t8555.0.html


Il punto 4) si può omettere, oppure ripetere più volte, anche in un ordine diverso.


Comunicaci eventuali sviluppi






Stay tuned
Michele






____________________________________________________________________________

Fritz!Box Wlan 7170v1 - fw 58.04.47 - Tele2 2Mega - 2232/319 - s/n 31/25 - LA 25/21
Fonera - Speedport W701V - Zyxel 660HW61
Ultima modifica di mipaneb il gio mar 05, 2009 2:19 pm, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
mipaneb
phpBB Moderator
phpBB Moderator
 
Messaggi: 4174
Iscritto il: mar ott 16, 2007 2:10 pm
Località: Monte Nieddu - Sardegna
Ha ringraziato: 22 volte
Hai ringraziamenti: 76 volte

Messaggioda PPL » mar mar 17, 2009 1:00 pm

Mi scuso per non aver scritto prima ma la situazione sembra risolta solo da qualche giorno... ma non chiedetemi come, in quanto ho seguito il consiglio 4 di mipaneb (santuario di Lourdes!). A parte gli scherzi, dopo averle provate tutte con un mio amico esperto di reti, e quando le conclusioni sembravano portarci a concludere che anche i prodotti restituiti della Netgear fossero difettosi - non erano nuovi ma semplicemente "rigenerati" -, mentre stavo per fare un'ultima prova con un programma consigliato dall'assistenza Netgear per il monitoraggio delle reti, prima di rimandarli nuovamente indietro... miracolo... tutto ha funzionato a perfezione (addirittura con DUE access point intermedi tra i due FritzBox, poi sono tornato ad uno, che si rivelava già sufficiente) e dopo circa una settimana continua a funzionare. In verità sto evitando di scollegare il Netgear di notte, mentre ho impostato il "Night service" sui due Fritz, ma quando ripartono tutto sembra OK.
Vi assicuro che sin dall'inizio la configurazione era la medesima - il Netgear fa da bridge multipoint, collegando i due Fritz e consentendo altresì il collegamento diretto di altri client wireless - e non sapevamo proprio che pesci prendere.
Consiglio finale: con queste reti wireless domestiche un po' più complesse del normale, meglio prendersi qualche giorno di tempo invece di incaponirsi a voler far funzionare tutto e subito (cosa che potrebbe anche succedere). Speriamo che mi serva di lezione, dopo il TANTO tempo speso, forse inutilmente!
Ultima modifica di PPL il mar mar 17, 2009 1:03 pm, modificato 1 volta in totale.
PPL
Advanced
Advanced
 
Messaggi: 100
Iscritto il: sab lug 28, 2007 11:21 am
Ha ringraziato: 0 volta
Hai ringraziamenti: 0 volta

Messaggioda Tokka » mar mar 17, 2009 10:07 pm

Ciao PPL, avresti voglia di riassumere come hai impostato il tutto....o ancor meglio fare una guida?  8)
Fritz
vari...
Ip-301 lock & free
Nslu2 -> debian [lenny]
Gigaset S450IP
Sto rimettendo in piedi la baracca
Avatar utente
Tokka
Guru
Guru
 
Messaggi: 4152
Iscritto il: gio feb 23, 2006 11:04 am
Località: 7113 fw mod con asterisk 1.8, 7240 fw mod con asterisk 11, 7140 fw mod con umts
Ha ringraziato: 9 volte
Hai ringraziamenti: 12 volte

Messaggioda PPL » mar mar 17, 2009 10:55 pm

Ci provo sinteticamente, rimandando ad altri momenti eventuali approfondimenti (sino a fine mese non avrò altre disponibilità):

FritxBox 7140 con Firmware aggiornato 39.04.67:
Connessione ad internet con la configurazione standard "Internet connection via DSL" e "Use one Internet connection for all computers (router)"
In WLAN -> WDS Repeater, abilitato il WDS repeater mode (supportato da tutti i produttori) e configurato come "Base Station" con WEP encryption (chiave valevole solo per il WDS, in quanto collegandosi in wireless con il Fritz continua a valere la migliore cifratura WPA). Poiché non sempre veniva rilevato automaticamente il "ripetitore" desiderato (pulsante "Refresh List"), è stato aggiunto manualmente (pulsante "Add Manually") inserendo il suo indirizzo MAC.
Infine scelta del canale in "Radio Settings", mentre gli altri parametri della sezione alla fine non mi pare abbiano particolare rilevanza... vanno bene quelli di default.

Access Point Netgear WG602v4
In "IP Settings" disabilitato il DHCP Client, inserendo l'IP fisso 192.168.178.XXX, per permetterne facilmente la configurazione una volta inserito in rete, e come gateway il 192.168.178.1 del Fritz di base.
In "Wireless Settings" scelta dello stesso canale di trasmissione (oltre alla Nazione "Europe").
In "Security Settings" codifica WEP con stessa chiave del Fritz 7140.
In "Station List" risultano gli eventuali client che si collegano direttamente al Netgear, sempre con chiave WEP.
In "Wireless Bridging" (configurazione avanzata), modalità Wireless Multi-Point Bridging, aggiungendo manualmente gli indirizzi MAC dei due FritzBox, il cui segnale dovrebbe essere rilevato nella sottostante tabella "Wireless Remote Access Point List" (il che non sempre accade o non sempre è aggiornato in tempo reale, come d'altronde anche nei Fritz). Inoltre è selezionata l'opzione "Enable Wireless Client Association" per consentire la connessione diretta al Netgear da parte di altri client wireless.

FritxBox 7170 con Firmware non aggiornato (spero di non dimenticare qualcosa ma a quest'ora non è accessibile, essendo in "Night service"):
"Internet connection via LAN 1" unitamente a "Share existing Internet connection in the network (IP Client)", configurando anche in questo caso un indirizzo fisso 192.168.178.XXX e come gateway/DNS il 192.168.178.1 del Fritz di base.
In WLAN -> WDS Repeater, abilitato il WDS repeater mode e configurato questa volta come "Repeater" (compaiono nuovamente i parametri di configurazione dell'IP), inserendo manualmente l'indirizzo MAC della "Base Station" (che nel mio caso è quello del Netgear), sempre con WEP encryption e stessa chiave degli altri (anche qui valevole solo per il WDS, in quanto collegandosi in wireless con il Fritz continua a valere la migliore cifratura WPA).
Scelta del solito canale in "Radio Settings".

Credo ci sia l'essenziale.
Ultima modifica di PPL il mar mar 17, 2009 10:59 pm, modificato 1 volta in totale.
PPL
Advanced
Advanced
 
Messaggi: 100
Iscritto il: sab lug 28, 2007 11:21 am
Ha ringraziato: 0 volta
Hai ringraziamenti: 0 volta


Torna a FBF 7XXX

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

cron