HELP per PBXes

Moderatore: phpBB Moderatori

Messaggioda pierdim » mer mar 11, 2015 5:55 pm

Ciao a tutti,

penso che molti frequentatori di questo forum sono, come me, rimasti orfani della repentina chiusura (si spera molto breve) di LiberailVoip.

Nell'attesa, mi sono deciso ad attivare un account free di PBXes.org, sito che conoscevo già da parecchio tempo, ma viste le limitazioni rispetto a LiV, l'avevo "trascurato".

Mi sono accorto che l'interfaccia di gestione rispecchia molto da vicino quello di Asterisk, così, pensando di non sbagliare, ho aperto qui questo 3D, che potrebbe essere d'aiuto non solo per me, ma anche per qualche altro "orfano" di LiV.

Quando inizio a configurare un nuovo dispositivo, sono abituato a fare un passo alla volta, in questo modo, spero che mi giunga l'aiuto puntuale.

La cosa piu' facile l'ho fatta: ho creato i 5 interni massimi disponibili e sono riusciti a registrarli tutti su 5 dispostivi diversi, le chiamate interne funzionano bene,
sono riuscito a trasferire anche una chiamata, ma, in questo caso, non ho sentito nessuna "musica su attesa" (nemmeno quello che avevo preventivamente caricato). Al momento poco male.

Così ho pensato di chiamarmi dall'esterno, e poichè, in fase di registrazione, mi è stato assegnato un account URI, ho provato a chiamarlo: NIENTE !
Tra i WIKI (http://www4.pbxes.com/community_e.php?display=wiki ) l'aiuto per "Answering SIP Calls", ahimè, non è stato sufficiente.

Qualcuno mi puo' aiutare a far si, che almeno un interno squilli all'arrivo della chiamata all'URI "nome-account@pbxes.org" ?
Grazie.
pierdim
Advanced
Advanced
 
Messaggi: 130
Iscritto il: lun dic 21, 2009 1:48 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Hai ringraziamenti: 7 volte

Messaggioda Gnesauer » mer mar 11, 2015 8:53 pm

Ottima iniziativa Pier, complimenti davvero!
Sono anch'io un garibaldino (nel senso di uno dei mille e rotti) che, da un notte alla mattina, si è dovuto ingegnare a trovare una alternativa.
Che poi tutto il male non viene per nuocere perché ci si rinnova un po' e magari si trova di meglio.
Perché è una bella scoperta PBXes, ma, ovvio, c'è qualche cosa da imparare.
Io a esempio non ho proprio capito se e come implementare quello che una volta chiamavamo numeri brevi.
Magari qualcuno lo sa fare e così potrei applicarmi meglio su altre questioni.
Sono anche un po' imballato con le rotte, come instradare le chiamate, qualche volte mi viene bene e altre no.
E anche se le instrado bene poi c'è il tronco su cui ancora stento.
Sempre per quella sintassi da metabolizzare, fatta di X Z N punti (.) barre verticali (|) e più (+).
Però dà l'idea che venendone a capo si vola.
Bello anche il tempo di modifica-prova. Da ore a secondi.
E altro.
Però, riassumo, qualcuno può indirizzarmi a un buon testo dove risolvere le seguenti?:
1. "numeri brevi"; 42 B2arbara, 43 D3onato, 45 G4raziano, ... e così via
2. sintassi per padroneggiare le rotte in uscita
3. sintassi per governare i tronchi
Ringrazio in anticipo.
Ciao.



_______________

EDIT 1: mer mar 11, 2015 10:48 pm

Alla 2. mi rispondo da me copiando da http://www4.pbxes.com/community_e.php?display=wiki:
You can't add multiple "Numbers starting by" in the same field even if you separate them with a , or ; or put them on separate line. You have to add a separate Outbound Route for each "Numbers starting by" digits .
Ossia, quando si usa l'opzione "numeri che iniziano con" serve una regola di instradamento in uscita per ciascun numero.
Verificato che risolta la 2. anche la 3. è andata.
La sintassi "X Z N . | +" usa gli stessi simboli ma ha delle varianti per Tronchi e Rotte di Uscita.
Consiglio di leggere bene i super Help che si ottengono passando il mouse su "Dial Rules" per i Tronchi e su "Custom Dial Patterns" per le Rotte di Uscita.
Non resta che chiedere un Help per i numeri brevi.



______________

EDIT 2: gio mar 12, 2015 5:47 pm

Ancora per la serie HELP per PBXes.org avrei questa lista:
1. è possibile effettuare conferenze a 3 o più?
2. è possibile implementare una lista di numeri da bloccare?
3. è possibile attivare dei numeri mnemonici (e brevi), come 62 per C(2)arlo; 63 per F(3)rancesca; 64 per H(4)erbert; e così via...?
4. è nota a qualcuno la lunghezza massima della password?
Molte grazie per il supporto.
GN
Gnesauer
Beginner
Beginner
 
Messaggi: 70
Iscritto il: gio apr 05, 2012 6:26 am
Ha ringraziato: 2 volte
Hai ringraziamenti: 3 volte

Messaggioda pierdim » gio mar 12, 2015 5:59 pm

Grazie Gnesauer per i complimenti .... ahimè, però, non posso esserti d'aiuto per i tuoi problemi.

Purtroppo gli esperti di ASTERISK, che sicuramente seguono "VocesuIP" sono impegnati in altri compiti ... speriamo che trovino un minimo di tempo per aiutarci!

Per quanto possa valere il mio aiuto per le tue domande, vedendo e rivedendo il "Setup PBXes" (dell'account free):
- non credo che sia possibile attivare dei numeri mnemonici (e brevi), come lo facevamo con LiV, però, se NON usi tutti gli interni disponibili, potresti utilizzare questi come numeri brevi, ovvero creato un numero interno "superfluo", potresti settare per questo il "Call Forwarding" "All Calls:" verso il numero della persona che chiami più spesso;
- per la conferenza, anche se NON ho capito cosa significa "Congressi" nel menu' "STATUS", dovresti provare con un telefono voip abilitato, di solito la conferenza a tre avviene quando uno dei interlocutori di una telefonata, mette in HOLD il corrispondente, riceve o fa un'altra telefonata, ed alla seconda connessione stabilita, preme il tasto CONF, quindi, se funziona, max 3 persone, non credo che qui ci siano le stanze di conferenze come LiV;
- per la lista dei numeri da bloccare, anche qui NON sembra esserci voci di menu' dedicate come in LiV, suppongo, pero', che "manovrando" con le rotte in ingresso, si possa far si' che quando un numero indesiderato chiama nessun interno squilli.

Gnesauer, piu' non saprei proprio aggiungere, io sono fermo agli interni, speriamo che gli "esperti" trovino un po' di tempo libero e la voglia di aiutarci ...
pierdim
Advanced
Advanced
 
Messaggi: 130
Iscritto il: lun dic 21, 2009 1:48 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Hai ringraziamenti: 7 volte

Messaggioda pierdim » gio mar 12, 2015 6:39 pm

Gnesauer, mi pare che posso essere più preciso, circa:

pierdim ha scritto:- non credo che sia possibile attivare dei numeri mnemonici (e brevi), come lo facevamo con LiV, però, se NON usi tutti gli interni disponibili, potresti utilizzare questi come numeri brevi, ovvero creato un numero interno "superfluo", potresti settare per questo il "Call Forwarding" "All Calls:" verso il numero della persona che chiami più spesso;


Mi correggo NON occorre utilizzare uno dei 5 interni SIP disponibili.
Basta creare, con lo stesso scopo pero', degli interni CLASSIC (non conosco quanti se ne possono settare).

Ho letto infatti:
Classic
This creates an extension that is a PSTN. For example, one could create an extension of 101 and enter in a phone number. Anyone dialling extension 101 would therefore call the associated PSTN phone number, assuming outbound routing and trunks are configured correctly

Non ho potuto verificare, giacchè non sono riuscito ancora a configurare un trunk ed una rotta in uscita, fai tu la prova e faccelo sapere.

per questo messaggio l’autore pierdim ha ricevuto un ringraziamento da:
Gnesauer (gio mar 12, 2015 7:14 pm)
Valutazione: 33.33%
 
pierdim
Advanced
Advanced
 
Messaggi: 130
Iscritto il: lun dic 21, 2009 1:48 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Hai ringraziamenti: 7 volte

Messaggioda Gnesauer » gio mar 12, 2015 7:25 pm

Ehi Pier!, grazie molte, magari va a finire che 1 + 1 farà 3.
Tu uno e io un altro faremo da soli passo passo e ci toglieremo tutte le soddisfazioni con questo PBXes.
Non ho capito come si possano allegare le immagini qui perché vorrei mettere a fattore comune quello che mi funziona.
Magari tu metti a fattore comune questi suggerimenti e le altre cose e cresciamo.
Hai visto a es. che sulle rotte col numero fisso ci va un solo numero.
Sembrava gestisse anche più numeri nella stessa regola ma niente.
La qualità voce mi piace, le telefonate sono di buona qualità. Diciamo che il MOS sarà sul 3 e 7/8.
Non mi è chiaro il G729 dove intervenga perché io, ingenuamente, pensavo che tale codec servisse solo nei due estremi. Ossia nei due telefoni.
Non capisco perché PBXes riservi il G729 solo ai PRO.
Ma, ripeto, ne capisco poco.
Allora vediamo Pier se riusciamo a portare qualcuno dentro a questo percorso, eh.
Saluti!



_________________

EDIT 1: ven mar 13, 2015 12:13 am

Pier!
Ecco che ne smarchiamo un altro. I numeri brevi...
Mi sono messo nei suo panni, sì, di Asterix, e mi sono detto: con una rotta lo dirotto sul tronchetto giusto e poi... zac!, nel tronchetto me lo massaggio un po' sto numerino, e lo trasformo nel numero lungo e bello.
Allora, esempio, voglio chiamare Pier, che numero breve uso? Uso 7437, non è breve ma è mnemonico. Prova, scrivi sulla tastiera del telefono il nome "Pier". Fatto?, allora con Pier esce 7437.
Allora ti ci fai una rotta che dice: se ti arriva 7437 vai a codesto tronchetto.
Nel tronchetto ci fai questo sulla Dial Rules: ci fai 00393351234567+7437 e null'altro. Stop.
Che succede?, che aggiunge il tuo numero vero, immagino che sia 3351234567, a 7437.
Lo aggiunge e non gli fa niente perché sono cifre che non servono. Veramente ho provato a toglierlo 7437, per toglierlo c'è il | ma non ci sono riuscito. Così lo aggiungi a basta, non gli fa male.
Bello, no?
Allora dalla lista togliamo i numeri brevi.
Che ci resta?:
1. è possibile effettuare conferenze a 3 o più? Su questo abbiamo una rotta/traccia da seguire
2. è possibile implementare una lista di numeri da bloccare? Anche su questo c'è la traccia...
3. è nota a qualcuno la lunghezza massima della password? Su questo basterà fare qualche prova... azzardo che sia tra 24 e 32 caratteri. Che non è male, no? Di bello qui è che anche se entrano poi, nei tronchetti, la password non la si vede!
Bene, notte Pier. Notte a tutti.




_______________

EDIT 2: ven mar 13, 2015 12:26 am
Pier!!!
Mentre concludevo il post, poco fa, mi è venuta un'idea. Ma ho preferito concluderlo e ora ho provata. Va!
Allora, sempre nei panni di Asterix mi sono detto: ma se il numero è diventato 003933512345677437 oh non basterà togliergli la coda fatta da 7437?
Allora la riga da aggiungere, sempre sul Dial Plan, appena dopo è questa: 00393351234567|003933512345677437. Ossia, Asterix, quando trova 003933512345677437 lo toglie tutto, perché c'è |, e ci mette 00393351234567.
Ti copio qui tutte le Dial Rules che ho sul tronchetto in questione (le prime 3 righe servono ad altro):
00zx.
0039+3zx.
0039+0zx.
00393351234567+7437
00393351234567|003933512345677437
Bello, no?
Notte a tutti!
Gnesauer
Beginner
Beginner
 
Messaggi: 70
Iscritto il: gio apr 05, 2012 6:26 am
Ha ringraziato: 2 volte
Hai ringraziamenti: 3 volte

Messaggioda pierdim » ven mar 13, 2015 9:08 am

Gnesauer, purtroppo non riesco a seguirti ancora con le varie configurazioni delle rotte,
spero, più avanti nella mia configurazione di PBXes, che queste tue note sulle rotte abbiano per me senso ...

DEVO, però, constatare che qualcosa non va al PBXes e desidererei ricevere conferma.

Premetto che ieri ho inserito un trunk (uno di quelli didattici: iptel.org) e, mettendoci un solo "." nella rotta in uscita, sono riuscito a fare e ricevere telefonate, utilizzando quasi esclusivamente dei SIP-URI.
A dir la verità mi sono "divertito" anche, per un interno, a creare la pagina del "WEBcall", ma, stranamente, non tutti i SIP-URI inseriti funzionavano, anche se le stesse destinazioni digitate direttamente dall'interno erano efficienti (comunque quella del "WEBcall" non sarebbe, al momento, un inconveniente importante).
Ho potuto verificare che, almeno con l'interno associato al vecchio IP-301 (ex-eutelia), all'arrivo di una chiamata esterna, funzionano perfettamente:
-Hold; -Trasferimento di chiamata; -Conferenza a tre; -Musica su attesa (naturalmente al chiamante esterno).
Inoltre ho potuto constatare che il numero degli interni per il free account sono 5 in totale (quindi la somma di quelli sip + quelli classic, non può superare 5),
posso anche confermare che configurando per un interno un numero esterno nel campo "If Unavailable:" , quando l'interno non è registrato, l'interno si comporta perfettamente come un numero breve.

Riassumendo ieri sera avevo 4 interni e un trunk attivi, prima di andare a nanna, ho spento 3 interni su quattro, lasciando attivo uno su un fritzbox.
Stamattina all'accensione della mia "postazione" (comprendendo pc e gli altri 3 interni), ho constatato che:
- i 3 interni NON si sono registrati subito;
- il quarto non era registrato sin da un'oretta successiva allo spegnimento degli altri 3 (il log dell fritzbox, dava "timeout" come motivazione)
- il trunk era momentaneamente non disponibile.

Il tutto è ritornato "normale" dopo qualche minuto della riattivazione dei 3 interni.

Qualcuno mi sa spiegare questa momentanea disabilitazione del mio free account PBXes ?!?
pierdim
Advanced
Advanced
 
Messaggi: 130
Iscritto il: lun dic 21, 2009 1:48 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Hai ringraziamenti: 7 volte

Messaggioda Gnesauer » ven mar 13, 2015 12:18 pm

Salve a tutti.

Allora, per il blocco chiamate si usano le rotte di entrata.
Su Caller ID Number si indica la radice dei numeri da filtrare e poi sotto, su Regular e After Hours si indica Hangup.

La lunghezza password massima è di almeno 30 caratteri.

Che resta di quel minimo stabilito come programma?
E' possibile effettuare conferenze a 3 o più? Ti ringrazio della traccia. Però, in effetti, sarebbe un plus perché non avevo questa funzione nemmeno prima. Meglio stabilizzare quanto fatto e poi affrontiamo anche questo.

Infine, sottolineo, il tempo di prova-verifica è di secondi. Questo per mettere a punto le modifiche è fondamentale.

Pier, con gli interni hai proprio una configurazione che non ho usato nel mondo precedente.
Posso solo dirti che la prova-verifica richiede disconnessione-riconnessione dell'apparato. Così ho capito.
Di fatto per le prove sto usando una APP Symbian e il PC per la configurazione. E chiudo e riapro l'APP.
Però ieri sera, con un A510-IP, facevo pure disconnessione-riconnessione.
Leggo con maggiore attenzione più tardi le tue considerazioni e vedo se posso darti una rotta.
Gnesauer
Beginner
Beginner
 
Messaggi: 70
Iscritto il: gio apr 05, 2012 6:26 am
Ha ringraziato: 2 volte
Hai ringraziamenti: 3 volte

Messaggioda pierdim » sab mar 14, 2015 9:56 am

ciao Gnesauer,
visto che sei l'UNICO a seguire questo 3D ...

Rispetto a ieri NON ho avuto modo di fare altre prove, però, stamattina, si è presentato lo stesso fenomeno di ieri mattina:
notturna disabilitazione del mio free account PBXes !!!

Gnesauer, potresti provare a lasciare acceso, tutta la notte, solo il tuo A510-IP e, verificare, l'indomani mattina se è registrato o meno?
Ripeto, stamattina, dopo aver lasciato acceso solo un interno configurato su un fritz!box, ho trovato questo interno NON registrato.
Vieppiù, se puoi raggiungere con altra numerazione almeno uno dei trunk registrati ingresso al tuo PBXes, potresti verificare anche,
sempre all'indomani, se il trunk chiamato risulta attivo. Grazie.

Gnesauer, ho poi riletto la tua richiesta di numeri brevi utilizzando la directory (rubrica) del sistema: non credo proprio che si possa fare,
l'account free di PBXes non mette a disposizione degli utenti la possibilità di avere una rubrica-directory.
Se ricordo bene, pero', nemmeno LiV permetteva cio', con LiV avevamo una decina di numeri brevi associati a dei destinatari che chiamavamo più spesso.

Infine, sono contento che riesci a districarti bene nelle rotte in uscita, ti sei ispirato a qualche documentazione in particolare se si, potresti indicarmi il link, oppure potresti fare qui un breve riassunto, in particolare cosa scrivere in:
- Tronco SIP alle voci: Regole chiamate e Prefisso chiamate in uscita
- Rotte in uscita ... tutte varie voci
meglio sarebbe anche scrivere il significato, ovvero le funzioni, di tutte le voci sopra menzionate, in modo da capire quando è possibile o meno lasciarle in bianco.

Stessa cosa andrebbe poi fatta per le rotte in ingresso, tu riesci già a filtrare (ancora complimenti), ma facciamo una cosa alla volta ...

Grazie.




________________

EDIT: sab mar 14, 2015 12:36 pm

Stamattina ho inserito un secondo TRONCO (ex-eutelia).
In ingresso ok.
In uscita NON riesco a configurare le rotte.
Premesso che di defaut, in uscita, il primo tronco funge bene ed è bastato metterci solo un "."
in "regole chiamante" del tronco stesso e selezionando "Valid for all numbers" per l'opportuna "Rotta in Uscita",

per il secondo tronco mi piecerebbe che possa essere impegnato al digitare del numero "6" prima del vero numero e venga, lo stesso, eliminato in fase di selezione da parte del secondo provider.

Ho fatto vari tentativi ma non ci sono riuscito, LiV era un gioco da ragazzi ... :'(
pierdim
Advanced
Advanced
 
Messaggi: 130
Iscritto il: lun dic 21, 2009 1:48 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Hai ringraziamenti: 7 volte

Messaggioda Gnesauer » sab mar 14, 2015 9:42 pm

Buonasera Pier,
buona notizia per i numeri brevi (short numbers).
Servono due cose:
1. una rotta in uscita che intercetti i numeri brevi composti dal telefono. Non servono 10 rotte per 10 numeri, eh. Ne fai una per ciascun tronco a cui vanno indirizzate. Ossia, se a 53; 55; 56 vanno indirizzati su CheapVoIP ne fai una sola e nel Dial Plan, sotto, ci scrivi 3 righe, con i tre numeri brevi. Così:
53
55
56
2. poi, nel tronco CheapVoIP, su Custom Dial Patterns spieghi come trattare questi 3 numeri. Metti che col 53 vuoi chiamare questo numero: 3351234567; allora scrivi sulla prima riga "00393351234567+53|". Il segreto è il "+53|" perché col più inserisci "00393351234567" mentre il "!" toglie il 53. Su altre 2 righe scrivi con la stessa modalità le regole per gli altri 2 numeri.
Funziona alla grande e di numeri brevi ne puoi fare quanto è capace la tua memoria (memoria umana).

OK, stanotte lascio acceso tutto il sistema. Sono collegato con un router 3G, e col cellulare Nokia che fa da modem. Domani mattina chiamo *43 per un check voce e ti dico.

Reference:
1. questa ultima dritta del "*+53|", aggiungi e togli, l'ho trovato qui: https://www4.pbxes.com/forum/thread.php ... 1267450378
2. il primo setup l'ho fatto con questo: http://forum.voxilla.com/threads/how-to ... tep.26454/
3. la prima traccia di queste regole bislacche, ma anche sfidanti, l'ho trovata qui: http://www.dslreports.com/forum/r265421 ... Dial-Plans
4. l'over help, quello che si apre quando passi col mouse su una etichetta sottolineata, mi è stato molto comodo.

Io trovo fondamentale la brevità del ciclo modifica-prova-verifica. L'ho già detto, si passa da ore a secondi, o meglio da 1 giorno a 5'. Con la tecnologia passata forse sarebbero servite meno prove perché documentata e meno tecnica però qui è evidente l'importanza di rendere subito disponibili le modifiche.

Rotte in uscita:
Valid for all numbers: lo uso come tappo alla fine di tutte le regole per le rotte di uscita. In pratica è il provider di default.
Numbers starting by: si usa per deviare una chiamata che inizia con... Non si mettono caratteri particolari, solo le cifre. Il Separate prefix non l'ho ancora capito e usato.
Custom Dial Patterns: è il più intrigante. Qui se conosci la lunghezza precisa di un numero indichi la parte che fa da radice e completi con "x". Es. Eutelia nella tua zona fa 0992356_ _ _, con gli ultimi 3 caratteri variabili, allora tu metti 0992356xxx, così se componi da 0992356001 a 0992356999 vengono sempre indirizzate nel tronco che indichi sopra. Se invece non conosci la lunghezza di un numero allora completi la radice con il solo segno ".". Il segno "|" invece serve per togliere. Come vedi nella reference numero 1., che vale per la maggior parte dei Paesi, una volta valeva anche in Italia, se componi il numero 021234567 (Milano) e chiami con Betamax una volta dovevi togliere lo zero e aggiungere 0039. Ora non serve però in Germania, nell'esempio, il tipo chiede: devo togliere lo zero e aggiungere 0049. Lui lo spiega con un intervento sul tronco. Se usava la "|" sulle regole di una rotta di uscita poteva togliere lo 0 e mandare al tronco il numero 21234567 (nel caso che ho indicato di Milano). Poi lì aggiungeva 0049 o 0039.

Tronchi:
Dial Rules, è l'unico campo rilevante, gli altri sono chiari mi pare:
Qui ti copio un esempio per chiamate a CheapVoIP, quindi devo completare i numeri a fissi e mobili italiani col prefisso 0039 perché lo vuole Betamax e poi ho 2 numeri brevi:
0039+0zx.
0039+3zx.
00393351234567+57|
00393481234567+54|

Rotte in uscita:
Qui ne serve una con i due check su Extension: di Regular Hours e After Hours. Mentre per bloccare un numero ne fai una di specifica e metti il numero su Caller ID Number: Qui potevano usare la stessa sintassi dei Dial Plan e dei Custom Dial Pattern perché più potente. Non so se qui prende la radice e i caratteri speciali, non ho provato.

Beh, poi ti aiuti con il Call Monitor perché lì vedi che tronco ha preso la chiamata.

Notte Pier!
GN




_________________________

EDIT 1: sab mar 14, 2015 11:33 pm

Un add on finale sul tema: call conference.
Ho solo trovato ben spiegato come si fa:
magari si fa una prova a tre.
https://www2.pbxes.com/forum/thread.php?postid=3576
Ciao, GN




_______________________

EDIT 2: dom mar 15, 2015 6:59 am

Buongiorno a tutti. Per gli Stati Uniti, west coast, good night.
La prova coll'*43 è andata bene.
Il telefono era collegato a PBXes.
Il mio router 3G ha superato il reset che il provider mobile fa ogni 6 ore e stamattina ho trovato il sistema, composto da router 3G A510IP cellulare usato come chiavetta, integrato col PBXes di Norimberga.
Saluti.




__________________________

EDIT 3: om mar 15, 2015 7:44 am

Pier, vorrei aggiungere:
Ho controllato un altro A510-IP cui accedo in remoto.
Una installazione classica, su ADSL.
Pure lui su PBXes.
Ebbene, ora risulta essere registrato. Ha superato la notte indenne.
Non posso fare telefonate in remoto né chiamare però direi che è tutto a posto se lo vedo registrato.
Direi quindi che il problema che soffri tu è specifico della tua configurazione, no?
Saluti.
GN
Gnesauer
Beginner
Beginner
 
Messaggi: 70
Iscritto il: gio apr 05, 2012 6:26 am
Ha ringraziato: 2 volte
Hai ringraziamenti: 3 volte

Messaggioda pierdim » dom mar 15, 2015 11:47 am

buona domenica Gnesauer,

per prima, grazie della prova "notturna", forse, visto che non ho notato niente di strano, anche per me il tutto sembrerebbe essere rimasto on-line.
il mio controllo deve essere più preciso la prossima volta, quando, spero, potrò utilizzare, in uscita, il TRONCO ex-eutelia,
giacchè anche con i tuoi aiuti NON ci sono ancora riuscito !!!

Ok, capito, il principio su come hai realizzato dei numeri brevi, la logica è quella di aggiungere il numero da selezionare ad un prefisso che va eliminato:
00393351234567+57|
questo è valido perchè dopo il 57 non digiti più niente.

Ma con la stessa logica se scrivessi:
57|.
secondo te che significa?

Secondo me dovrebbe significare che se digito un qualsiasi numero telefonico che inizia col 57, il sistema digiterà tutto il numero meno il 57 iniziale.

Non ho capito poi la tua frase:

Rotte in uscita:
Valid for all numbers: lo uso come tappo alla fine di tutte le regole per le rotte di uscita. In pratica è il provider di default.


ma come puo' essere una regola finale se per la rotta prescelta cliccando in "Imposta Destinazione" su "Valid for all numbers" si escludono automaticamente tutte le altre opzioni?

Posso fare un riassunto di una configurazione "semplice" ?
Ho registrato 2 tronchi: desidero in uscita uno sia di default (ovvero qualsiasi numero digito, viene impegnato il primo tronco) l'altro si attiva in uscita solo se il numero inizia col "6" (ovvero il secondo tronco deve essere impeganto in uscita solo con i numeri che iniziano con il "6", ma lo stesso "6" non deve essere selezionato in uscita).

Ora, ripeto, per il primo tronco, nella propria definizione in "Regole Chiamate" ci ho inserito solo un "." e nella regola d'uscita relativa in "Sequenza tronchi" ci ho messo solo il primo tronco, e in "Imposta Destinazione" ho selezionato " Valid for all numbers"
e fin qui NON ci sono problemi per le chiamate in uscita di default.

Per il secondo tronco, nella propria definizione in "Regole Chiamate" ci ho inserito "6|." e nella regola d'uscita relativa in "Sequenza tronchi" ci ho messo solo il secondo tronco, e in "Imposta Destinazione" ho selezionato "Numbers starting by:" scrivendoci dentro solo un "6" non riuscendo a capire la funzione abilitata o meno di "Separate prefix" ... non funge in entrambi i casi ...

DOVE SBAGLIO ?!?

P.S.: in uno dei link da te riportati:
http://www.dslreports.com/forum/r265421 ... Dial-Plans
dove si entra nel merito della configurazione delle rotte in uscita, sembrerebbe che occorre conoscere in anticipo il numero delle cifre del numero telefonico da chiamare, forse negli USA, sarà vero, ma in Italia, cambia da distretto a distretto, a me piacerebbe, come ho scritto sopra, che, invece, la regola d'uscita avvenisse solo se il numero che digito inizia o meno con il "6", sulla lunghezza del numero da chiamare non voglio mettere dei limiti ...
pierdim
Advanced
Advanced
 
Messaggi: 130
Iscritto il: lun dic 21, 2009 1:48 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Hai ringraziamenti: 7 volte

Messaggioda Gnesauer » dom mar 15, 2015 2:37 pm

Ciao a tutti. In particolare a Pier.

Parto dalla prima domanda Pier, il TAPPO.
Le rotte di uscita, i dial plan, funzionano in PBXes, diversamente da altri sistemi, in modo posizionale, ossia la prima regola è la prima eseguita, la seconda per seconda e così via.
Quindi per tappo intendo il complemento a tutte le rotte che stanno prima e gestisce quello che arriva lì. Per non perdere la telefonata ci metto questo tappo che indirizza le chiamate al tronco/provider di uscita opportuno.
Metti che dici:
- Italia cellulari? --> provider 1/ es. CheapVoIP
- Italia fissi? --> provider 2/es. VoIPjumper
- Eutelia? (non conoscerai tutte le radici di Eutelia ma una magari sì; metti 0298451) --> - provider Eutelia (perché sono gratis intra-Eutelia)
- Svizzera mobile? --> provider 3/ es. FreeVoIPdeal
- Austria fisso Salisburgo? (che ha un prefisso molto brutto perché si confonde con i cellulari 0043662) --> provider 1/ CheapVoIP
- Austria mobile? (00436) --> VoIPjumper
- Turchia? (tutta) --> FreeVoIPdeal
- Short number fissi free? --> Eutelia
- Short number mobile IT? --> CheapVoIP
- alla fine ti ci vuole una regola che dica: quello che arriva qui va mandato al tronco... CheapVoIP, se ritieni che in media sia quello più conveniente per tutti gli altri casi che non tratti in modo esplicito. Scelgo CheapVoIP perché mi è OK per Svizzera fissi, Austria fissi, tutta la Germania, tutta la UK, tutto di tutto. Meglio degli altri provider di cui dispongo. Quindi scelgo le regole in modo da mettere le poche eccezioni al provider più frequente per opportunità.

Caso tuo specifico Pier.
Riassumo per vedere se ho capito.
Se il numero che digiti inizia per 6 allora prendi il provider di uscita #1 (tronco #1) in tutti gli altri casi vuoi chiamare col provider #2.
Servono solo due rotte di uscita.
La prima, soprattutto in ordine (le rotte le sposti con le freccette a lato, su è giù), la prima regola serve per dirottare le chiamate che iniziano per 6 sul tronco #1.
Allora tu tra le 3 scelte di Set Destination fai prendere la Numbers starting by: "6". Solo la cifra sei.
Su Numbers starting by: si può mettere una sola riga e una riga con "6" è ti sarà sufficiente.
Quindi con a es. 6238463428, oppure 67, o altro che faccia 6 di prima cifra, tutto va incanalato sul tronco #1.
La seconda rotta di uscita, che segue quella per gestire il 6, è per l'appunto un tappo. E la fai così: sul Set Destination scegli il primo caso, ossia: Valid for all numbers.
Stop. Deve andare!

Saluti a tutti.
GN
Gnesauer
Beginner
Beginner
 
Messaggi: 70
Iscritto il: gio apr 05, 2012 6:26 am
Ha ringraziato: 2 volte
Hai ringraziamenti: 3 volte

Messaggioda pierdim » dom mar 15, 2015 5:46 pm

Grazie per le info,
Gnesauer,
ma, ahimè, per me è quasi arabo ...
La prima parte:
Gnesauer ha scritto:Ciao a tutti. In particolare a Pier.

Parto dalla prima domanda Pier, il TAPPO.
Le rotte di uscita, i dial plan, funzionano in PBXes, diversamente da altri sistemi, in modo posizionale, ossia la prima regola è la prima eseguita, la seconda per seconda e così via.
Quindi per tappo intendo il complemento a tutte le rotte che stanno prima e gestisce quello che arriva lì. Per non perdere la telefonata ci metto questo tappo che indirizza le chiamate al tronco/provider di uscita opportuno.
Metti che dici:
- Italia cellulari? --> provider 1/ es. CheapVoIP
- Italia fissi? --> provider 2/es. VoIPjumper
- Eutelia? (non conoscerai tutte le radici di Eutelia ma una magari sì; metti 0298451) --> - provider Eutelia (perché sono gratis intra-Eutelia)
- Svizzera mobile? --> provider 3/ es. FreeVoIPdeal
- Austria fisso Salisburgo? (che ha un prefisso molto brutto perché si confonde con i cellulari 0043662) --> provider 1/ CheapVoIP
- Austria mobile? (00436) --> VoIPjumper
- Turchia? (tutta) --> FreeVoIPdeal
- Short number fissi free? --> Eutelia
- Short number mobile IT? --> CheapVoIP
- alla fine ti ci vuole una regola che dica: quello che arriva qui va mandato al tronco... CheapVoIP, se ritieni che in media sia quello più conveniente per tutti gli altri casi che non tratti in modo esplicito. Scelgo CheapVoIP perché mi è OK per Svizzera fissi, Austria fissi, tutta la Germania, tutta la UK, tutto di tutto. Meglio degli altri provider di cui dispongo. Quindi scelgo le regole in modo da mettere le poche eccezioni al provider più frequente per opportunità.

la tralasciamo, almeno per il momento, a pie' pari.
Adesso non ho la necessita' di selezionare il tronco/provider in base al numero da chiamare.

Per la seconda parte:
Gnesauer ha scritto:Caso tuo specifico Pier.
Riassumo per vedere se ho capito.
Se il numero che digiti inizia per 6 allora prendi il provider di uscita #1 (tronco #1) in tutti gli altri casi vuoi chiamare col provider #2.
Servono solo due rotte di uscita.


A parte l'ordine (prima e seconda, inveritite da come le ho inserite io sul PBXes), è quello che vorrei ottenere!

Gnesauer ha scritto:La prima, soprattutto in ordine (le rotte le sposti con le freccette a lato, su è giù), la prima regola serve per dirottare le chiamate che iniziano per 6 sul tronco #1.


Ahhh, ecco a cosa servivono quelle freccette accanto alle due rotte in uscita O0
Bene: ora ho messo in prima posizione la rotta relativa ad ex-eutelia che sarà impegnata con tutti i numeri che iniziano col "6"

Fatta la verifica: funziona TUTTO !!!

Gnesauer ha scritto:Allora tu tra le 3 scelte di Set Destination fai prendere la Numbers starting by: "6". Solo la cifra sei.
Su Numbers starting by: si può mettere una sola riga e una riga con "6" è ti sarà sufficiente.
Quindi con a es. 6238463428, oppure 67, o altro che faccia 6 di prima cifra, tutto va incanalato sul tronco #1.
La seconda rotta di uscita, che segue quella per gestire il 6, è per l'appunto un tappo. E la fai così: sul Set Destination scegli il primo caso, ossia: Valid for all numbers.


Pero', qui, Gnesauer, nella tua descrizione manca la parte dell'instradamento nella definizione del tronco/provider stesso.

Riassumo la mia configurazione:

Ho registrato 2 tronchi: desidero in uscita uno sia di default (ovvero qualsiasi numero digito, viene impegnato il primo tronco) l'altro si attiva in uscita solo se il numero inizia col "6" (ovvero il secondo tronco deve essere impeganto in uscita solo con i numeri che iniziano con il "6", ma lo stesso "6" non deve essere selezionato in uscita).

Per il primo tronco, nella propria definizione in "Regole Chiamate" ci ho inserito solo un "." e nella regola d'uscita relativa in "Sequenza tronchi" ci ho messo solo il primo tronco, e in "Imposta Destinazione" ho selezionato " Valid for all numbers"
e fin qui NON ci sono problemi per le chiamate in uscita di default.

Per il secondo tronco, nella propria definizione in "Regole Chiamate" ci ho inserito "6|." e nella regola d'uscita relativa in "Sequenza tronchi" ci ho messo solo il secondo tronco, e in "Imposta Destinazione" ho selezionato "Numbers starting by:" scrivendoci dentro solo un "6", con "Separate prefix" non abilitato.

TERZO PASSAGGIO: poichè, voglio che il sistema controlli per prima se il numero digitato inizia col "6", ho spostato, in "Rotte in Uscita", la seconda al posto della prima.

Grazie, GN.

Al momento riesco a fari quasi tutto quello che facevo con LiV.
Ora, non mi rimane che capire, tra i menù disponibili per il FREE ACCOUNT di PBXes, a cosa serve:
Sub PBXes
e, nel menù "Status" a cosa serve:
Congressi.

Per quest'ultimo ho provato a chiamare uno dei numeri associato ai miei interni, ho avuto come risposta che ero il primo in conferenza e poi la musica di attesa che avevo, tra le prime cose, inserito.
Chiamando da un altro interno, vado in conferenza, ma se tento con un terzo numero, ottengo segnale di occupato:
che razza di conferenza è, se al massimo, in questo modo, gli interlocutori sono 2 ?
pierdim
Advanced
Advanced
 
Messaggi: 130
Iscritto il: lun dic 21, 2009 1:48 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Hai ringraziamenti: 7 volte

Messaggioda Gnesauer » lun mar 16, 2015 1:09 pm

Salve Pier, hai provato con queste indicazioni?: https://www2.pbxes.com/forum/thread.php?postid=3576
Gnesauer
Beginner
Beginner
 
Messaggi: 70
Iscritto il: gio apr 05, 2012 6:26 am
Ha ringraziato: 2 volte
Hai ringraziamenti: 3 volte

Messaggioda pierdim » lun mar 16, 2015 4:14 pm

Gnesauer ha scritto:Salve Pier, hai provato con queste indicazioni?: https://www2.pbxes.com/forum/thread.php?postid=3576


non vorrei sbagliare, ma a conti fatti sempre SOLO due interni partecipano alla conferenza !

E "Sub PBXes" a cosa servirà?

Inoltre, Gnesauer, hai cliccato sul menu' "Setup PBXes" ?
People can reach your PBX by calling .... un SIP-URI: a te funziona?

Infine una domanda O.T. (che ho già lasciato in un'altra sezione di questo forum, senza risposte), con LiV usavi anche INUM ?
Hai altri account INUM ? Io ne ho diversi e da giovedì sera sembra che non funzionino più nemmeno loro ... :o

Grazie.
pierdim
Advanced
Advanced
 
Messaggi: 130
Iscritto il: lun dic 21, 2009 1:48 pm
Ha ringraziato: 1 volta
Hai ringraziamenti: 7 volte

Messaggioda Gnesauer » lun mar 16, 2015 4:36 pm

Non ho sottomano altri due soggetti che posso chiamare per un test.
Lo faccio a fine mese quando saremo in 3 nello stesso posto.
Però, se ho capito, tu prima chiami un numero, poi fai *2 8100 (dico 100 perché ho l'estensione 100 e non 200), e lo metti in hold.
Poi fai la stessa cosa e chiami un altro con lo stesso sistema.
Potresti chiamare altri N numeri con lo stesso sistema, non credo ci sia un limite prefissato.
Infine, quando tutti sono collegati rientri nella conference con 8100.
Considera che a ogni chiamata consumi minuti.
Significa che se fai una conference in 4 tu consumi 3 minuti al minuto dei 2.000 gratuiti.

Il SIP-URI deve essere account-ID@pbxes.org, no? No, non ho provato perché mi pare un sistema di chiamata da PC e non da telefono, e a me pare realistico solo il secondo caso.

Ho usato INUM solo per le prove, ma mi pare un sistema che non è decollato né decollerà. Per cui non me ne sono accorto però mi incuriosisce quello che chiedi e magari registro e provo. Ho un solo account INUM a questo punto, perché sta in callcentric.com
Un po' come l'esperanto l'INUM, sulla carta perfetto, ma con l'inglese è meglio.

Saluti a tutti!
Gnesauer
Beginner
Beginner
 
Messaggi: 70
Iscritto il: gio apr 05, 2012 6:26 am
Ha ringraziato: 2 volte
Hai ringraziamenti: 3 volte

Prossimo

Torna a Asterisk

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti