P2P SPA3102 via Internet (chiavetta e adsl)

Tutte le informazioni che riguardano la parte internet degli apparati della LinkSys

Moderatore: phpBB Moderatori

Messaggioda Roby » gio giu 23, 2011 7:59 pm

Premesso che con due SPA3102 sono riuscito a trovare la giusta configurazione per remotizzare una linea PSTN (prove fatte collegando i due SPA3102 con cavo lan-cross) e che lo sperato collegamento via WiFi con Cisco WAP4410 non è andato a buon fine per la troppa distanza tra le due sedi (dovrei cambiare AP e prendere un outdoor), volevo tentare detta remotizzazione via Internet.
Da un lato ho una linea ADSL Infostrada con router LinkSys e dall'altra una chiavetta TIM ......
Mi servono però due indirizzi IP statici, in modo da mantenere le configurazioni stabili ad ogni collegamento.....
Senza acquistare IP statici, qualcuno ha ottenuto risultati positivi ?
Ad esempio con DynDNS si potrebbe risolvere il problema ?

Grazie
Roby
Roby
PrimoLivello
PrimoLivello
 
Messaggi: 8
Iscritto il: dom feb 20, 2011 12:33 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Hai ringraziamenti: 0 volta

Messaggioda celerig » lun giu 27, 2011 10:29 pm

in teoria lo puoi anche fare:

usi un router tipo anche la fonera 2.0 o un linksys che ha una porta usb alla quale puoi collegare una chiavetta come fonte internet wan.
Il router (sia lato infostrada che lato chiavetta) deve supportare un servizio di aggiornamento ip tipo dyndns.com.

Cosi risolvi il problema degli ip fissi.

dopo finisco
Avatar utente
celerig
Advanced
Advanced
 
Messaggi: 253
Iscritto il: gio mar 08, 2007 7:50 pm
Località: Venezia
Ha ringraziato: 0 volta
Hai ringraziamenti: 0 volta

Messaggioda Roby » mar giu 28, 2011 9:09 am

Ok, grazie per le info.....
Restando (possibilmente) su Linksys, hai già in mente un modello di router che ha le caratteristiche da te citate (porta usb x collegare la chiavetta e firmware che permetta l'aggiornamento ip tipo dyndns.com ) ?
Sai se esiste anche un modello WiFi con dette caratteristiche ?

Utilizzando direttamente la chiavetta non c'è qualche marchingegno software che permetta di gestire l'aggiornamento ip tipo dyndns.com ?
Grazie
Roby
Roby
PrimoLivello
PrimoLivello
 
Messaggi: 8
Iscritto il: dom feb 20, 2011 12:33 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Hai ringraziamenti: 0 volta

Messaggioda celerig » sab lug 02, 2011 1:09 pm

WaveGate1503G - Router 3g con supporto dyndns e port forwarding. costa 100 euro più o meno. Devi aggiungere una chiavetta umts di tua scelta ovviamente.
http://www.digicom.it/digisit/prodotti. ... eGate1503G

o anche Kraun kr.kp
http://www.kraun.it/pages/products/data ... anguage=it


il linksys mi è venuto in mente perchè sono stati i primi a fare questo genere di router:
WRT54G3GV2 è l'ultimo modello ma in italia è difficile trovarlo, su ebay lo trovi ma costa 199 € .
Secondo me non vale la pena.

fammi sapere come va !!

ciao

EDIT:
anzi dimenticavo...

prendi questo:
NETGEAR MBR624GU, 3g, wifi, dyndns
costa 69 euro ed è ottimo, l'ho provato personalmente.

http://cgi.ebay.it/NETGEAR-Router-MBR62 ... 881wt_1141
Ultima modifica di mipaneb il sab lug 02, 2011 2:47 pm, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: unione messaggi consecutivi
Avatar utente
celerig
Advanced
Advanced
 
Messaggi: 253
Iscritto il: gio mar 08, 2007 7:50 pm
Località: Venezia
Ha ringraziato: 0 volta
Hai ringraziamenti: 0 volta

Messaggioda Roby » sab lug 02, 2011 2:46 pm

Ok Grazie 1000 !
Però il WAVEGATE 150 3G sembrerebbe un 802.11 N (nelle caratteristiche si legge "Wireless 11n Lite 1T1R 150Mbps" ..... non ho mai sentito la parola "Lite" per un 802.11 N !!!......).
Se è un vero N sarebbe da preferire rispetto al NETGEAR MBR624GU che è un 802.11 G.....
Comunque non riuscirò a fare le prove subito (forse tra qualche mese), per cui ho tempo per decidere.... importante è capire la strada da seguire...

Grazie ancora
Roby
Roby
PrimoLivello
PrimoLivello
 
Messaggi: 8
Iscritto il: dom feb 20, 2011 12:33 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Hai ringraziamenti: 0 volta

Messaggioda celerig » sab lug 02, 2011 5:39 pm

Meglio il netgear del digicom in ogni caso a mio parere.

Per quanto riguarda la velocità del wifi non ti dovrebbe interessare dato che la connessione verrà comunque effettuata con una chiavetta che scarica al massimo a 3-4 mega... :)

di nulla
Avatar utente
celerig
Advanced
Advanced
 
Messaggi: 253
Iscritto il: gio mar 08, 2007 7:50 pm
Località: Venezia
Ha ringraziato: 0 volta
Hai ringraziamenti: 0 volta

Messaggioda Roby » mer feb 29, 2012 6:02 pm

EDIT: mer ott 19, 2011 11:42 am
Ora ho una quindicina di giorni di tempo per fare qualche prova.....
Riepilogo: due SPA3102 punto-punto (uno FXO e l'altro FXS) funzionanti in locale con cavo lan-cross li voglio collegare via Internet.
Da un lato ho l'ADSL (dove collegherei l'SPA3102 FXO) con Linksys WAG120N-EZ e linea PSTN con filtro adsl e dall'altra una linea mobile con CHIAVETTA Huawei E220 Tim (in quest'ultima collegherei l'SPA3102 FXS).
Tramite DynDNS.com ho creato due indirizzi pubblici, uno lato ADSL e l'altro lato chiavetta.
Su suggerimento di celerig mi sono interessato per un modem 3G ed ho ordinato un Netgear MBRN3000 (manuale qui: http://www.netgear.it/prodotti/ft_pdf/MBRN3000.pdf ) che dovrebbe arrivare a giorni.
Mi hanno detto che se voglio far funzionare il sistema devo creare una VPN, in modo che i due SPA parlino tra loro con i loro indirizzi attuali.

In attesa dell'MBRN3000 ho installato nel Notebook il Dyn Updater di DynDns.com (che permette di rendere pubblico l'IP anche usando la chiavetta col Notebook), ma non ho capito se può funzionare anche in questo modo...... se collego l'SPA3102 FXS alla porta Ethernet del Notebook cosa devo fare ?
Non ho mai giocato con le VPN....... qualcuno può darmi qualche dritta ?????
Quali configurazioni devo fare lato WAG120N e lato MBRN3000 (oppure notebook.... in attesa dell'MBRN3000) ????
Grazie
Roby







EDIT 1: ven ott 21, 2011 10:16 am
Accidenti !!!!!
Prima di iniziare le prove con router e DynDNS ho provato il collegamento in locale dove ho la linea ADSL (due SPA collegati con cavo lan cross e linea collegata al filtro) e NON funziona :o ! Non riesco a fare chiamate in uscita mentre le chiamate in entrata vanno bene >:( !!!! Con l'altra linea PSTN senza ADSL tutto è invece regolare.
Ho chiamato il supporto Cisco e mi dice che l'SPA3102 FXO vuole una linea PSTN PURA !!!!!! non con l'ADSL !!!!!!
???
Quindi ho perso solo tempo !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Roby







EDIT 2: mer feb 29, 2012 7:02 pm
A distanza di parecchi mesi, oggi ho ripreso in mano il punto-punto SPA3102 che avevo abbandonato per mancanza di tempo.
Avevo fatto funzionare due SPA3102 collegati tra loro con CAVO LAN, con l’obiettivo di trovare i giusti settaggi e remotizzare successivamente tramite Internet la mia linea PSTN
Mi ero bloccato perchè nel luogo dove ho l'ADSL il Punto Punto con cavo lan stranamente non funzionava (linea e ADSL con filtro)......
Ora funziona.... era una banalità (...ancora inspiegabile !) il cavetto telefonico originale SPA3102..... mahhh !
Ora però devo superare il secondo scoglio, ovvero far parlare i due SPA3102...... considerando che non ho IP statici/pubblici e che lato telefono uso una chiavetta Internet con router 3G.
Qualche consiglio ??????


Primo passo: ho creato due indirizzi “pubblici” tramite DynDns.com (per praticità chiamiamoli Roby2.Dyndns.com (FXS) e Roby1.Dyndns.com (FXO-PSTN)).
Ma dove li metto questi indirizzi ?

TEL---SPA3102/FXS---3G-MBRN3000/Dyndns ---==> internet <==--- ADSL-WAG120N/Dyndns---SPA3102/FXO---PSTN

SPA3102 FXO (lato linea PSTN e router ADSL)
WAN SETUP: Static IP 192.168.1.20
SPA3102 FXS (lato telefono e chiavetta-router 3G)
WAN SETUP: Static IP 192.168.1.27
ROUTER ADSL WAG120N Linksys (Roby1.Dyndns.com) – linea PSTN
Gestisce Dyndns
DHCP abilitato con indirizzi 192.168.1.100 in poi
WAG120N alla voce “Applicazioni e giochi” pensavo di settare:
Applicazione: un nome qualsiasi
Porta esterna: 5060
Porta interna: 5061
Protocollo: TCP
Indirizzo IP: 192.168.1.20
Ma ha senso questo settaggio ? Come potrebbero le porte essere associate ai due indirizzi Dyndns....
ROUTER NETGEAR MBRN3000 - 3G CON CHIAVETTA TIM (Roby2.Dyndns.com) – Telefono
Anche questo router ha la gestione Dyndns e l’ho configurato.
DHCP abilitato con indirizzi 192.168.0.xxx
Quindi non sarebbe nemmeno congruente con l’indirizzo statico dell’SPA3102 FXS 192.168.1.27 e dovrei cambiarlo....
Questo router avrebbe la funzione “Inoltro-Attivazione delle porte” e potrei fare un settaggio simile a quello del WAG120N,con porta iniziale e porta finale....
Ma serve ?

Non riesco a capire però come potrebbero le porte essere associate ai due indirizzi Dyndns, per raggiungere l'SPA remoto....

Qualche idea ?
Grazie
Roby
Ultima modifica di mipaneb il dom mar 04, 2012 10:27 am, modificato 2 volte in totale.
Motivazione: unione post consecutivi
Roby
PrimoLivello
PrimoLivello
 
Messaggi: 8
Iscritto il: dom feb 20, 2011 12:33 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Hai ringraziamenti: 0 volta

Messaggioda celerig » mar giu 05, 2012 3:21 pm


Non riesco a capire però come potrebbero le porte essere associate ai due indirizzi Dyndns, per raggiungere l'SPA remoto....


Esatto. devi cambiare la configurazione dell'ip (o host dato che non hai ip fisso) su entrambi gli spa.

Sullo spa 1 inserirai l'ip dello spa 2.
Sullo spa 2 quello dello spa1.

In più dovrai configurare il port forwarding per le porte che usano gli spa sia sul netgear che sul ruter che hai con l'adsl.


ciao!
Avatar utente
celerig
Advanced
Advanced
 
Messaggi: 253
Iscritto il: gio mar 08, 2007 7:50 pm
Località: Venezia
Ha ringraziato: 0 volta
Hai ringraziamenti: 0 volta


  • Argomento simile
    Risposte
    Visite
    Autore

Torna a Internet

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti