voip 4G

Discussioni riguardanti trasmigrazioni, installazioni, problemi e consigli
per le linee solo dati per chi vuole usare esclusivamente il VoIP

Moderatore: phpBB Moderatori

Messaggioda arivel » sab lug 06, 2019 10:10 am

ciao a tutti mi consigliate ?
attualmente ho un router 4G huawei e un contratto mobile internet+voce ma credo che l'unico modo per usare i telefoni fissi è con il voip .
esiste un voip economico con domiciliazione bancaria ?
io non so niente di voip , cosa si deve fare per far funzionare i telefoni ? devo cambiarli ? devo aggiungere qualche apparecchio ? .
premetto che c'è un router in cascata sotto il router 4G .
ciao grazie
arivel
Newbie
Newbie
 
Messaggi: 1
Iscritto il: lun lug 01, 2019 6:38 am
Ha ringraziato: 0 volta
Hai ringraziamenti: 0 volta

Messaggioda mipaneb » mar lug 09, 2019 1:32 pm

.
.
.

Ciao e benvenuto sul forum


Per mia curiosità ho cercato le condizioni di pagamento di tre fra i più gettonati ed affidabili providers voip italiani, ma non ho trovato "domiciliazione bancaria", anche se probabilmente è possibile su espressa richiesta del cliente (attivazione di un RID o un MAV)

https://helpcenter.messagenet.com/hc/it ... tturazione

https://orchestra.clouditalia.com/index ... pagamento/

https://www.ehiweb.it/pagamenti.php

___________


Riguardo gli aspetti tecnici, non servono apparecchi telefonici diversi dai soliti, wired o wireless analogici, e per i collegamenti c'è da settare due cose nell'interfaccia del router (non so quale modello hai), ma sono due cose due :o , essenzialmente i parametri SIP forniti dal provider

Naturalmente puoi continuare ad utilizzare il numero della SIM su una porta analogica telefonica, e se è presente una seconda porta telefonica metterci l'utenza voip, e decidere quale utilizzare (in contemporanea non è semplice)

Puoi prendere spunto, ad esempio, da queste poche discussioni:
viewtopic.php?f=27&t=16096
viewtopic.php?f=27&t=16111



Stay tuned
Michele




_______________________
Huawei E5186s-22a LTE - Fritz!Box 7170v1 58.04.84 - Iliad 4G
Avatar utente
mipaneb
phpBB Moderator
phpBB Moderator
 
Messaggi: 4183
Iscritto il: mar ott 16, 2007 2:10 pm
Località: Monte Nieddu - Sardegna
Ha ringraziato: 22 volte
Hai ringraziamenti: 76 volte

Messaggioda Gufo » dom nov 29, 2020 1:30 pm

Salve, sono nuovo del forum (mi sono presentato poco fa) e del Voip, con solo qualche idea vaga.

Premessa:

Per motivi di lavoro ho bisogno di una linea internet 4G stabile e veloce (per ora non posso usare connessioni via cavo in casa), e avevo pensato a un router tipo Huawei B535-325 oppure Fritz box 6850 LTE. In entrambi i casi penso di connettere delle antenne fuori dell' appartamento per ricevere meglio il segnale 4G.

Una volta ottenuto un segnale migliore di quello che ottengo tenendo il router Huawei 216R della Vodafone che tengo al coperto in terrazza :'( volevo provare a instradarci le telefonate quando sono in casa. E qui la cosa si complica per le mie ancora scarse conoscenze in merito del Voip. Da quel che ho capito mi servono

-Un router adeguato come quelli citati
-Una sim dati il cui operatore non tagli il traffico Voip
-Un apparecchio per le telefonate
-Un abbonamento attivo con un provider Voip che mi fornisca i parametri SIP.

Per il primo punto ero più orientato al Fritz, mentre su Amazon ho trovato anche l' Huawei con uno strano commento: "possibilità di usare un telefono analogico con la presa rj 11 per sfruttare le offerte voce/dati degli operatori mobili" é chiaro che nel caso sfrutti l' offerta voce non faccio un Voip, ma uso un telefono fisso sulla rete voce degli smartphone/cellulari, quindi non il mio obiettivo

Secondo punto ho una sim Vodafone con traffico illimitato per i dati, no fonia, non so se vada bene

Terzo punto per quanto riguarda l' apparecchio avevo pensato a un Grandstream gxv3370 (ho anche dei telefoni analogici, e avevo pensato di usarne uno per provare la linea sui modem citati prima di acquistare il Grandstream), a questo proposito ho letto nelle specifiche che supporta l' alimentazione tramite cavo ethernet (PoE), ma penso che sia un opzione e che si possa usare anche l' alimentatore

Quarto punto avevo pensato a Olimontel

Che mi consigliate?

Se poi mi indicate dei siti in italiano o inglese per documentarmi meglio sul voip ogni link é ben accetto
Avatar utente
Gufo
PrimoLivello
PrimoLivello
 
Messaggi: 12
Iscritto il: dom nov 29, 2020 10:22 am
Località: Sesto Fiorentino
Ha ringraziato: 0 volta
Hai ringraziamenti: 0 volta

Messaggioda Tokka » lun nov 30, 2020 11:32 pm

Ciao e benvenuto anche da parte mia :)
Per ora mi pare tu abbia un po' di confusione in testa (da quello che leggo), per cui proverò ad aiutarti e a capite di cosa hai effettivamente bisogno (spero di esserne in grado).
- Iniziamo col capire che tipo di connessione fa al caso tuo, se con traffico illimitato (come hai adesso) o anche a traffico limitato (di quanto pensi di avere bisogno?) ma che comprenda il servizio di fonia;
- il router: oltre al fattore economico la scelta tra quelli da te citati varia in base alle tue esigenze. La huawei in linea di massima supporta un gestore voip e il numero della sim, ed ha 2 prese rj11 (per 2 tel tradizionali) ma al momento non permette di scegliere con chi chiamare; il fritz oltre al numero della sim supporta 10 numeri voip, puoi configurare gli apparecchi in modo indipendente, fa anche da base per i cordeless, e gestisce interni remoti (telefoni ip)...quindi un bel po' di funzioni in più;
- per l'apparecchio vale il discorso di cui sopra, dipende dalle tue esigenze e da quello che hai a disposizione;
- in linea di massima tutti i gestori voip forniscono i dati, solo quelli tradizionali (telekozz, wind, ecc) fanno storie per darti i paramentri sip della telefonia, ma alla fine te li dovrebbero dare, questo perchè non possono obbligarti ad usare i loro modem, e la lina voce su fibra è voip...

Olimontel è buona e permette la portabilità del numero telecom con una spesa una tantum, niente canone, ma hanno varie opzioni per le numerazioni. Consiglio una chiamata al loro centralino per maggiorni info, e aggiungo anche Messagenet, anche loro sono molto validi.
Ricapitolando pensa prima a quello di cui hai bisogno partendo dalla connessione, passando poi al traffico voce (ricorda che con i gestori voip, in linea di massima, le chiamate si pagano, o si paga un forfait per averle gratis), poi gli apparecchi da usare, ed in fine il router per gestire il tutto.

Spero di averti aiutato a schiarirti le idee...o almeno a non confondertele di più ;D
Ciao
Tk
Avatar utente
Tokka
Guru
Guru
 
Messaggi: 4171
Iscritto il: gio feb 23, 2006 11:04 am
Località: 7113 fw mod con asterisk 1.8, 7240 fw mod con asterisk 11, 7140 fw mod con umts
Ha ringraziato: 9 volte
Hai ringraziamenti: 12 volte

Messaggioda Gufo » mar dic 01, 2020 9:59 pm

Intanto mille grazie ;) Ricapitolando:
1) Sim: il servizio dati deve essere necessariamente con Gb illimitati, visto che mi serve sia per lavoro da remoto che per usare internet. Il servizio fonia mi serve solo se necessario al Voip del telefono collegato al router (e qui ho le idee ancora confuse, perchè pensavo che le telefonate Voip non usassero il servizio fonia ma quello dati per essere trasmesse!). Chiaro che parlo della Sim che userò nel router, non quella ricaricabile sia per i dati che per la fonia che uso nel mio smartphone ;D
2) Per il router ero già orientato al Fritz ma ora ho preso la decisione definitiva.
3) L' apparecchio telefonico che ho attualmente a disposizione é un semplice telefono analogico con rj11, ma potrei comprarne anche uno più specifico se necessario
4) Gestore Voip proverò con Olimontel
Non c' è fretta per le risposte, visto che prima devo
1) Ordinare e ricevere il router
2) Installare, configuarare e ottimizzare il router, magari aggiungendo antenne ext vista la non ottimale ricezione di dove attualmente abito
3) Controllare che tutto funzioni
A questo punto saremo già verso le festività natalizie dove avrò più tempo per acquistare se necessario un' altra sim e iniziare a configurare il tutto
Notte'
Avatar utente
Gufo
PrimoLivello
PrimoLivello
 
Messaggi: 12
Iscritto il: dom nov 29, 2020 10:22 am
Località: Sesto Fiorentino
Ha ringraziato: 0 volta
Hai ringraziamenti: 0 volta

Messaggioda Tokka » mer dic 02, 2020 8:42 am

Perfetto, la cosa inizia a prendere forma O0

1) per quanto riguarda la sim, il servizio fonia non è legato al voip, il voip usa la rete dati proprio come pensavi, quindi non ti è necessario;

3) il telefono tradizionale va più che bene, non servono apparecchi particolari col fritz, e volendo puoi installare un softphone sul cellulare per usarlo come cordless o quando sei fuori per ricevere/chiamare dalla linea voip, come se tu fossi in ufficio....ma questo tienilo in ultima istanza perchè potrebbero esserci varie problematiche (nat, batteria, ecc);

Unico dubbio rimasto: una volta vodafone bloccava il voip, adesso non lo so (credo che per legge non si possa più, ma non sono sicuro)...per scrupolo chiamali e chiedi conferma, almeno non rischi di dover cercare un'altra sim.
Ciao
Tk
Avatar utente
Tokka
Guru
Guru
 
Messaggi: 4171
Iscritto il: gio feb 23, 2006 11:04 am
Località: 7113 fw mod con asterisk 1.8, 7240 fw mod con asterisk 11, 7140 fw mod con umts
Ha ringraziato: 9 volte
Hai ringraziamenti: 12 volte

Messaggioda mipaneb » mer dic 02, 2020 11:53 am

.
.
.

Ciao e benvenuto sul forum

Se posso dare un piccolo contributo, osservo che:

1) se si vuole maggiore flessibilità la scelta AVM è senz'altro preferibile, per stabilità di funzionamento e la configurabilità delle infinite combinazioni possibili; ovviamente in questo caso occorre dotarsi di un modello con lo slot per SIM e porte telefoniche RJ11 e/o DECT, della serie lte 68xx (xx può essere 40, 50 o 90, con prezzi e caratteristiche diverse)

2) una soluzione con router Huawei con slot SIM, come quello che ho io (Huawei E5186s-22a LTE) o simili, può costare meno, diciamo molto meno (anche se non è questo il problema qui in discussione), ha un hardware potente ma è inferiore come software, attualmente poco evoluto in termini di estrema flessibilità; può avere un senso in caso di una infrastruttura telefonica già esistente, utilizzando l'Huawei come "modem" cui collegare in cascata qualcos'altro (nel mio caso, un Fritz pre-esistente), con relativi account Voip vari ed eventuali

Quindi, concordo con l'esimio collega Tokka (cui porgo i miei più reverenti ossequi) :D :D :D

Aggiungo, però, e forse un po' controcorrente, che al giorno d'oggi la soluzione Voip è tecnicamente valida e funzionale se si ha esigenza assoluta di conservare una numerazione di rete fissa esistente, o voler dotare chi chiama di una opzione di chiamata su rete fissa; altrimenti, viste le attuali tariffe di rete cellulare per la fonia, non risulta concorrenziale, oltre a necessitare di un minimo di "elaborazione mentale" in più per configurare al meglio tutta la baracca



Stay tuned
Michele




_______________________
Huawei E5186s-22a LTE - Fritz!Box 7170v1 58.04.84 - Iliad 4G
Avatar utente
mipaneb
phpBB Moderator
phpBB Moderator
 
Messaggi: 4183
Iscritto il: mar ott 16, 2007 2:10 pm
Località: Monte Nieddu - Sardegna
Ha ringraziato: 22 volte
Hai ringraziamenti: 76 volte

Messaggioda skizzo3000 » gio dic 03, 2020 8:57 pm

Hola todos !

Un router senza compromessi che ti assicura il plug&VoIP senza grattacapi e' sicuramente 6890 LTE, costa un pozzo di soldi ma li vale tutti !
La sensibilita' della sezione 4G e' eccezionale, le possibilita' che ti da di conoscere la performance della rete LTE e' ineguagliabile.
Ho provato i Huawei di vari modelli sempre CAT6 ma non ci sono paragoni, sei cieco e muto, mentre il fritz ti fa vedere tutto. Se per te e' importante conoscere la rete LTE, le BTS a cui ti connetti, la velocita' disponibile, le bande... hai gia' scelto.
Io l'ho usato per 12 mesi di fila senza alcun problema, peccato che l'operatore mi ha segato la SIM con traffico illimitato a causa traffico elevato... si ho scritto correttamente, pensateci !
Con il fritz ho effettivamente avuto una banda 300Mbit/50Mbit 40ms ping

Condivido quanto scrive mipaneb, oggi il VoIP lo usi se proprio ti serve un numero fisso in quanto le tariffe tutto compreso dei vari operatori mobili rendono il VoIP una operazione economica fallimentare.

Saty tuned with plug& VoIP

Sk3
Avatar utente
skizzo3000
phpBB Moderator
phpBB Moderator
 
Messaggi: 4538
Iscritto il: sab lug 08, 2006 9:29 pm
Località: Padova
Ha ringraziato: 2 volte
Hai ringraziamenti: 64 volte

Messaggioda Gufo » ven dic 04, 2020 9:38 am

Per skizzo3000

Il 6850 LTE cha ordinerei io credo sia la versione senza DSL del 6890, quindi più adatto ai miei scopi. Il Voip sarà economicamente fallimentare per i privati, ma per gli enti pubblici/aziende medio grandi (anche dove lavoro gli apparecchi fissi sono tutti Voip) penso sia un must oggigiorno ;) Nel mio caso, dove sono costretto a telefonare con lo smartphone vicino alla finestra di camera o nel terrazzo un router Wi-Fi basato sul 4G con antenna esterna è fondamentale, anche per le prima citate necessità di lavoro. E poi, diciamoci la verità: lo smartphone è comodissimo quando sei fuori, molto più potente e flessibile dei vecchi cellulari, un mezzo computer portatile. Ma perché usarlo in casa quando abbiamo soluzioni migliori? (pc e apparecchio fisso)

Tornando in topic

Per quanto riguarda Vodafone ho trovato queste informazioni: https://www.mondomobileweb.it/148447-vo ... ion-mag19/ da quanto ho capito si può fare Voip anche senza il loro router configurando i vari parametri su un altro router ;)
Avatar utente
Gufo
PrimoLivello
PrimoLivello
 
Messaggi: 12
Iscritto il: dom nov 29, 2020 10:22 am
Località: Sesto Fiorentino
Ha ringraziato: 0 volta
Hai ringraziamenti: 0 volta

Messaggioda skizzo3000 » ven dic 04, 2020 1:42 pm

Hola !

Fritz 6850 LTE e' un LTE CAT4 mentre 6890 LTE e' un LTE CAT6, ed e' li il grosso della differenza prestazionale.
https://it.avm.de/prodotti/fritzbox/fri ... i-tecnici/
https://it.avm.de/prodotti/fritzbox/fri ... i-tecnici/

Per le antenne esterne, al fritz ci puoi collegare antenne 4G via SMA, ma occhio alla lunghezza e qualita' dei cavi coassiali, spesso fanno peggio che l'antenna a stilo.

Concordo che per aziende medio grandi il VoIP e' de facto la soluzione piu' diffusa ma io non conosco la tua esigenza, ho fatto una supposizione che tu mettessi a confronto Rete Mobile voce e VoIP per uso SOHO.

In merito all'operatore, devi verificare che supporti APN per scopo tethering, spesso Vodafone e TIM hanno tariffe differenti.

Apparecchi VoIP... beh il mio consiglio un DECT connesso direttamente al DECT del Fritz.
Come dect un qualsiasi Gigaset... vedi quale va meglio a te.
https://www.gigaset.com/it_it/gigaset-c ... no-single/

Olimontel ottimo direi

Stay Tuned with Plug&VoIP

Sk3
Avatar utente
skizzo3000
phpBB Moderator
phpBB Moderator
 
Messaggi: 4538
Iscritto il: sab lug 08, 2006 9:29 pm
Località: Padova
Ha ringraziato: 2 volte
Hai ringraziamenti: 64 volte

Messaggioda Gufo » ven dic 04, 2020 5:25 pm

Intanto grazie per le risposte

Da quel che ho trovato in rete Vodafone dovrebbe supportare l' APN per scopo tethering dal 20 giugno 2018 in modo gratuito, e da quello che ho trovato in merito alle cat 4 e 6 LTE, oltre alla maggiore velocità di download di quest' ultima (cosa che a me interessa relativamente), è la possibilità di quest' ultima di aggregare più canali per raggiungere velocità maggiori (e allora ci farò un pensierino, vista la scarsa ricezione del 4G nella mia zona). Per quanto riguarda l' apparecchio telefonico, penso che tanto per testare il Voip mi limiterò a qualcosa che possiedo già, tanto basta un normale telefono a toni dotato di presa rj 11, no? Una volta verificato, magari mi compro un apparecchio migliore ;)
Avatar utente
Gufo
PrimoLivello
PrimoLivello
 
Messaggi: 12
Iscritto il: dom nov 29, 2020 10:22 am
Località: Sesto Fiorentino
Ha ringraziato: 0 volta
Hai ringraziamenti: 0 volta

Messaggioda Tokka » sab dic 05, 2020 10:22 am

Prima di dare ulteriori consigli non richiesti faccio un breve OT

[OT]
@ Mipaneb: sua eccellenza eccellentissima, mi inclino dinnanzi alla sua persona :-[
@ Skizzo: holaaaaaa, è bello rileggerti ogni tanto :D :-*
[/OT]

Tornando seri :P
@ Gufo: Da quel che ho capito il budget non è un problema, ma in caso volessi risparmiare (e potresti risparmiare anche parecchio), la soluzione proposta da Mipaneb (anche io ho adottato la medesima configurazione, dopo vari esperimenti con recupero hw ormai obsoleto) potrebbe essere da valutare attentamente.
Un paio di considerazioni al volo: essendo il tutto per uso lavorativo, quanti apparecchi dovresti collegare al router, via cavo? solo il pc? più pc/stampanti/nas? un domani vorresti aggiungere telefoni voip/ip? per dirla in parole povere...di quante porte lan necessiti? eventualmente gigabit? Altra cosa: dovrai usare un fax tradizionale o userai un servizo fax/email?
Diciamo che dopo aver capito le necissità di connessione, è opportuno valutare quella che sarà la postazione di lavoro, che alla fine dei salmi sarà il vero fulcro attorno a cui tutto dovrà girare (in fondo tutto questo ti servirà per lavorare, quindi tutto dovrà essere in funzione di ciò).
E dulcis in findus, sarà una soluzione definitiva o temporanea? (ovvio che se sarà definitiva merita investirci un po' di più)
Altro dettaglio da non sottovalutare, come ha fatto notare Skizzo, sono le antenne. Avendone provate circa 5 diverse, scegli bene da chi acquistarle e le reali prestazioni o rischi di fare come me, che quest'anno le ho messe come addobbi sull'albero di natale :o :D
Ciao
Tk
Avatar utente
Tokka
Guru
Guru
 
Messaggi: 4171
Iscritto il: gio feb 23, 2006 11:04 am
Località: 7113 fw mod con asterisk 1.8, 7240 fw mod con asterisk 11, 7140 fw mod con umts
Ha ringraziato: 9 volte
Hai ringraziamenti: 12 volte

Messaggioda Gufo » sab dic 05, 2020 11:30 am

Accidenti che celerità ;)

Ecco le mie esigenze: al router ci devo collegare al massimo 2 pc, la stampante la collegherò tramite USB al mio pc (tanto non devo fare stampe con quello aziendale, né ricevere fax, solo lavorare tramite pc ad AutoCAD, Excel, Word...) , per il Voip inizialmente un semplice telefono Sirio a toni con connettore rj11 tanto per provare la linea, in seguito un apparecchio più specifico, dotato di connettore rj45.
Per il router mi ispirava di più il 6850, senza la connessione dsl, che tanto non adopro (dove andrò ad abitare tra un paio di annetti non so ma magari ci sarà la FTTH quindi dovrò ricambiare router) e a un prezzo ragionevole. Certo che se il 6890 aggregando più canali mi consente di avere più velocità ove il segnale è un po' debole è una scelta da valutare con attenzione, magari, perché no, trovandolo usato da qualcuno che passa alla FTTH.
Per quanto riguarda le antenne consigliatemi voi perchè non me ne intendo per quelle di questo tipo, l' ultima antenna esterna che ho usato è stata quella del C.B. parecchi anni fa, e all' epoca mi ricordo che la trasmissione, tra l'antenna esterna del walkie-talkie usata da dentro casa e quella fuori non c'erano paragoni con quest'ultima. Ma si sta parlando di altri apparecchi, altre frequenze e altre potenze...
Avatar utente
Gufo
PrimoLivello
PrimoLivello
 
Messaggi: 12
Iscritto il: dom nov 29, 2020 10:22 am
Località: Sesto Fiorentino
Ha ringraziato: 0 volta
Hai ringraziamenti: 0 volta

Messaggioda mipaneb » sab dic 05, 2020 4:14 pm

.
.
.

Gufo ha scritto:... CUT... per il Voip inizialmente un semplice telefono Sirio a toni con connettore rj11 tanto per provare la linea, in seguito un apparecchio più specifico, dotato di connettore rj45... CUT....


Scusa, ma questa appare una idea malsana, te lo dico per evitare spese e rogne inutili.... un telefono voip stand alone è un device "digitale", e quelli da ufficio classicamente sono wired, non cordless, ha il connettore RJ45 perchè è fisicamente e logicamente una unità di rete, a bordo ha software apposito, per quanto semplificato, e può lavorare in modo indipendente, ha un costo decisamente superiore ai codless analogici, e va benissimo a patto di presentarsi con successo su internet e configurarlo oportunamente con i parametri voip essenziali; fa molto "ufficio serio", ma alla fin fine è un telefono

Per l'uso domestico cui mi pare sia destinato, un semplice telefono analogico come il Sirio o un moderno cordless dect (come il suggerito Siemens Gigaset o tanti altri; eviterei Brondi, ho un pregiudizio), oltre ad essere economico è immediatamente e perfettamente funzionante col Fritz che hai in mente di acquistare, ne potresti affiliare molti alla stessa base dect, in questo caso il Fritz stesso.... che senso avrebbe, avere un telefono Voip specifico? per fare esperimenti, ok, ma allora potrebbe essere sufficente un access point LTE molto meno prestante e configurabile del Fritz, no?




Stay tuned
Michele




_______________________
Huawei E5186s-22a LTE - Fritz!Box 7170v1 58.04.84 - Iliad 4G
Avatar utente
mipaneb
phpBB Moderator
phpBB Moderator
 
Messaggi: 4183
Iscritto il: mar ott 16, 2007 2:10 pm
Località: Monte Nieddu - Sardegna
Ha ringraziato: 22 volte
Hai ringraziamenti: 76 volte

Messaggioda Gufo » sab dic 05, 2020 6:01 pm

Allora per il telefono per ora un vecchio Sirio a toni poi un Siemens Gigaset: tra l'altro potrebbe essermi utile tenere il router in una stanza, vicino all'antenna, e usare i pc tramite scheda wi-fi, così come un telefono cordless. ;) Quindi, telefono aggiudicato.
Per quanto riguarda operatore Voip Olimontel va bene, le sim Vodafone adesso non dovrebbero dare problemi (poi se necessario la cambio, chiaro), devo "soltanto" scegliere il router tra il Fritz 6890 usato o il 6850 nuovo, tenendo conto che su questo non posso accorpare i canali per migliorare la velocità. Inoltre, se necessario, dovrò utilizzare un'antenna esterna. Mi pare non ci sia nient'altro, a parte la pazienza necessaria per poi configurare il tutto... ;D
Avatar utente
Gufo
PrimoLivello
PrimoLivello
 
Messaggi: 12
Iscritto il: dom nov 29, 2020 10:22 am
Località: Sesto Fiorentino
Ha ringraziato: 0 volta
Hai ringraziamenti: 0 volta

Prossimo

  • Argomento simile
    Risposte
    Visite
    Autore

Torna a Linea solo dati e VoIP

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron