Guida Conf. 7050 Con Linea ISDN E PBX O Tel ISDN

Tutte le informazioni che riguardano la parte telefonica degli apparati della AVM

Moderatore: phpBB Moderatori

Messaggioda skizzo3000 » lun apr 02, 2007 12:27 pm

ti consiglio un gigeset 3070 isdn e dei cordless siemens a scelta.

Tutto sta nel configurare gli msn sul centralino isdn. Ciao Sk3
Avatar utente
skizzo3000
phpBB Moderator
phpBB Moderator
 
Messaggi: 4532
Iscritto il: sab lug 08, 2006 9:29 pm
Località: Padova
Ha ringraziato: 2 volte
Hai ringraziamenti: 63 volte

Messaggioda Severo64 » mer apr 04, 2007 4:30 am

Intanto grazie della risposta, comunque cercando sul sito Siemens ho trovato solo il Manuale e sembra che non sia + in produzione, oltretutto non riesco a capire come collegarlo col mondo VoIP visto che ha solo un USB che sembrerebbe dedicata al collegamento PC ma solo per la programmazione.

Ciao

Severo64
Ultima modifica di mipaneb il mar nov 15, 2011 3:57 pm, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: rimozione quote integrale
Severo64
Beginner
Beginner
 
Messaggi: 21
Iscritto il: mer mar 28, 2007 3:50 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Hai ringraziamenti: 0 volta

Messaggioda Hal2001 » ven apr 13, 2007 12:25 am

Io ho invece collegato direttamente alla borchia isdn il 7050 e dall'uscita successiva (quella per i telefoni isdn) ho messo un bel Mirò (telefono isdn da tavolo).
Funziona tutto, il mio problema era che non riuscivo a farlo suonare, telefonandomi al numero geografico Skypho. Ho risolto impostando nel telefono il terzo MSN.
Quod me nutruit, me destruit
Avatar utente
Hal2001
Beginner
Beginner
 
Messaggi: 31
Iscritto il: dom mar 25, 2007 11:49 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Hai ringraziamenti: 0 volta

Messaggioda ctonino » lun apr 16, 2007 10:50 pm

Ciao a tutti io volevo fare una domanda a voi esperti ,vorrei sulla porta SO ISDN inserire uno o due campanelli (quelli che una volta la telecom metteva a chi ci sentiva poco)e vorrei metterli fuori, pensate che il fritz 7050 possa gestire questa sitazione oppure avrebbe troppo assorbimento premetto che io ricevo solo telefonate voip, se si come posso impostare il mio fritz.
Ringrazio tutti .
C I A O
ctonino
PrimoLivello
PrimoLivello
 
Messaggi: 12
Iscritto il: lun mar 19, 2007 11:04 pm
Ha ringraziato: 0 volta
Hai ringraziamenti: 0 volta

Messaggioda samuele » mar dic 02, 2008 1:02 pm

Ciao a tutti
Premessa sono molto ignorante in materia, ho letto e riletto e fatto prove ma non riesco a inserire il fritz 7050 come interno di un centralino Samsung DCS compactII con 8 interni digitali e 8 analogici.
Il centralino è appoggiato ad una borchia NT con un solo numero per entrambi i canali.
L'obiettivo è quello di deviare le chiamate arrivate in uffcio, e non risposte per assenza del personale...mannaggia alla crisi, su un gateway gsm. Sono riuscito a configurare il centralino in modo che squilli un interno (e non un gruppo) per 2 squilli e trasferire su un cellulare tramite il gateway, questa configurazione ha già mostrato i suoi limiti e vorrei che:
la chiamata in arrivo venga dirottata su un interno su cui metto il fritz7050 utilizzando il bus s0 e che questo dirotti la chiamata sul gateway che inserisco come linea principale.
Non riesco a configurare l'insieme in modo che chiamando il numero oggi assegnato ad un interno (es. 327) mi risponda il fritz7050.
C'è qualche anima pia che mi da una mano. Ringrazio anticipatamente.
Saluti
samuele
PrimoLivello
PrimoLivello
 
Messaggi: 11
Iscritto il: ven dic 15, 2006 6:37 pm
Località: Genova
Ha ringraziato: 0 volta
Hai ringraziamenti: 0 volta

Messaggioda gioele » dom ago 23, 2009 2:45 pm

Buonasera a tutti,
sono un felice utilizzatore di due 7170, uno acquistato su ebay in germania e modificato con gli ottimi sw di naf e massinge e company (a proposito grazie ancora, anche per il supporto prestato), l'altro acquistato in Italia quindi con sw 58.04.76. Quest'ultimo è stato installato in ufficio dietro mio consiglio per ridurre i costi telefonici.
Ecco il mio problema per cui chiedo un aiuto particolare a skizzo (che da quanto ho letto è super esperto anche per la configurazione voip):
in ufficio abbiamo un centralino isdn ericcson di cui non ricordo il modello, ma che è praticamente impossibile da riconfigurare (ci siamo anche rivolti a ditte della zona senza successo e chi l'ha installato, una ditta di Firenze è ora irreperibile), comunque questo centralino ha tre ingressi isdn mononumero configurati appunto su tre numeri. Di questi tre numeri il primo e principale l'abbiamo tenuto su borchia nt+ con abbonamento affari infostrada isdn e funziona bene, gli altri due numeri li ho portati su EuteliaVoip.
Ora ho lasciato il numero principale in ingresso sul centralino (quindi abbiamo due canali liberi per telefonare e ricevere sullo stesso numero) e sto usando il terzo numero (con eutelia) tramite fritz su fon1 per ricevere fax, mentre per inviarli ho configurato il fritz perchè usi la linea isdn fissa (sull'ingresso fisso-adsl del 7170, tramite l'apposito cavetto a T faccio entrare la linea aggiuntiva per l'adsl e una delle due uscite analogiche della borchia NT+).
Fino a qui tutto ok, tranne per il fatto che ho sudato parecchio per non far reagire le altre uscite del 7170 quando ricevo chiamate sul n° dedicato al fax.
Ora vorrei configurare l'uscita isdn del 7170 perchè si comporti come una seconda borchia isdn su cui associare il secondo numero portato su eutelia (ricordo che il pbx è già configurato per quel n° dalla vecchia configurazione), però vorrei poter creare delle regole per cui venga utilizzato questo numero solo se sono impegnati tutti e due i canali dell'ISDN fisso, e qui ho bisogno di aiuto , perchè non sono riuscito a farlo in alcun modo.
Vorrei anche far si che se il fax in uscita mi trova i canali del fisso occupati, tenti col numero voip eutelia.

E' possibile o utopistico fare quanto detto? ho forse bisogno di acquistare un secondo 7170 da usare solo come uscita isdn per pbx?

Prima di postare qui ho provato a leggere le varie wiki e provato e riprovato, ma col nuovo firmware, non trovo riferimenti utili, inoltre alcune impostazioni dei menu sono assolutamente misteriose (es. nel menu dialing rules il settaggio "internet automatic").

Nello scusarmi per come mi sono dovuto dilungare nelle descrizioni, ringrazio di cuore chiunque mi vorrà aiutare.

P.G.
gioele
Beginner
Beginner
 
Messaggi: 33
Iscritto il: lun feb 04, 2008 11:10 am
Ha ringraziato: 0 volta
Hai ringraziamenti: 0 volta

Messaggioda skizzo3000 » dom ago 23, 2009 6:00 pm

ok ora riscrivimi tutto in modo dettagliato passo passo:
- centralino ISDN configurato per 3 linee ISDN mononumero ( A B C) quiundi 3 numeri
- una borchia NT + collegata alla A
- ecc ecc
Prima di chiedere, hai letto il manuale o le guide ?
http://www2.skizzo3000.it/fritz
Avatar utente
skizzo3000
phpBB Moderator
phpBB Moderator
 
Messaggi: 4532
Iscritto il: sab lug 08, 2006 9:29 pm
Località: Padova
Ha ringraziato: 2 volte
Hai ringraziamenti: 63 volte

Messaggioda gioele » lun ago 24, 2009 1:03 pm

Grazie Skizzo,
allora, questa è la ituazione attuale:

-PBX Ericsson "BusinessPhone 50" con tre linee entranti ISDN A,B,C
-Borchia NT1+ su linea A (mononumero), tale linea è collegata al pbx
-linea B (ex isdn telecom) su eutelia, usata come fax ed impostata su fon1
-linea C (ex isdn telecom) su eutelia gestita dal 7170 (è quella che vorrei far uscire dall'isdn del fritz)
-linea solo ADSL aggiuntiva sul contratto della linea A (Infostrada affari tuttoincluso isdn)


E' sufficiente per le nostre esigenze che sul pbx entrino solo 2 linee (una dalla borchia con due canali e l'altra dall'isdn del fritz col numero C)

Queste sono invece le regole che vorrei impostare:
-fax: ricezione su B e trasmissione su A, però se A è impegnato su B(che ora è voip)
-dai telefoni collegati al pbx ricevere da A e chiamare con A, ma se A è impegnato allora C (che adesso è voip)

Preciso che:
-il fax è G3 con linea analogica

-il pbx non è modificabile (almeno finora non ci siamo riusciti, altrimenti potremmo anche farci entrare fon2 e fon3 in analogico e fargliele gestire).

Da ultimo ti dico che oggi ho provato a far entrare l'uscita A isdn direttamente nel fritz e dall'uscita isdn del fritz andare sul pbx. Funziona benissimo, anche il fax, ma così credo di dover rinunciare a C giusto? Quindi avrei solo due canali di A disponibili più B per la sola ricezione fax.

Spero di essere stato abbastanza preciso e ti ringrazio ancora per la disponibilità

Ciao P.G.
gioele
Beginner
Beginner
 
Messaggi: 33
Iscritto il: lun feb 04, 2008 11:10 am
Ha ringraziato: 0 volta
Hai ringraziamenti: 0 volta

Messaggioda skizzo3000 » lun ago 24, 2009 2:25 pm

gioele ha scritto:Grazie Skizzo,
allora, questa è la ituazione attuale:

-PBX Ericsson "BusinessPhone 50" con tre linee entranti ISDN A,B,C
-Borchia NT1+ su linea A (mononumero), tale linea è collegata al pbx
-linea B (ex isdn telecom) su eutelia, usata come fax ed impostata su fon1
-linea C (ex isdn telecom) su eutelia gestita dal 7170 (è quella che vorrei far uscire dall'isdn del fritz)
-linea solo ADSL aggiuntiva sul contratto della linea A (Infostrada affari tuttoincluso isdn)


E' sufficiente per le nostre esigenze che sul pbx entrino solo 2 linee (una dalla borchia con due canali e l'altra dall'isdn del fritz col numero C)


Collega la porta isdn C del pbx alla porta Fon S0 del fritz, configura nel fritz come numero predefinito il C di eutelia.
Ora cosa succede: quando il pbx usa la porta isdn C (configurata con MSN di uscita C) usa l'account di eutelia con il numero C sempre che tu nella conf dell'account abbia impostato come numero internet il C tipo 02342522 e che l'MSN di uscita della porta isdn C del pbx sia configurata con il medesimo numero.
Se così non fosse (e lo vedi dal log chiamate nel fritz) si deve aggiustare l'MSN nel fritz in modo tale da riconoscere la richiesta di uscita del pbx.

Queste sono invece le regole che vorrei impostare:
-fax: ricezione su B e trasmissione su A, però se A è impegnato su B(che ora è voip)


Ma la linea ISDN A è collegata al PBX e non al fritz... quindi se vuoi fare sta cosa devi collegare la linea A anche al fritz sulla porta dsl/tel con il cavo Y.
nota che ricevere i fax via voip non è garantito per nulla ed è MOLTO lento se va (1min a pag se basta !) (auguri !!)
imposta la fon1 per reagire solo al numero B e poi nel fax devi impostare come preselezione *111# da comporre prima del numero. Devi xò configurare gli msn nell conf isdn del fritz e come primo (e unico visto che è mononumero) impostare il numero A.
Ti consiglio di farti euteliafax in modo da ricevere i fax in email e poi spedirli via linea isdn A, altrimenti secondo me puoi avere molti grattacapi.

-dai telefoni collegati al pbx ricevere da A e chiamare con A, ma se A è impegnato allora C (che adesso è voip)

questa è una regola che deve essere fatta sul pbx e non nel fritz.

Preciso che:
-il fax è G3 con linea analogica

-il pbx non è modificabile (almeno finora non ci siamo riusciti, altrimenti potremmo anche farci entrare fon2 e fon3 in analogico e fargliele gestire).

Da ultimo ti dico che oggi ho provato a far entrare l'uscita A isdn direttamente nel fritz e dall'uscita isdn del fritz andare sul pbx. Funziona benissimo, anche il fax, ma così credo di dover rinunciare a C giusto? Quindi avrei solo due canali di A disponibili più B per la sola ricezione fax.

Spero di essere stato abbastanza preciso e ti ringrazio ancora per la disponibilità

Ciao P.G.



Se hai altre domande....

sk3
Prima di chiedere, hai letto il manuale o le guide ?
http://www2.skizzo3000.it/fritz
Avatar utente
skizzo3000
phpBB Moderator
phpBB Moderator
 
Messaggi: 4532
Iscritto il: sab lug 08, 2006 9:29 pm
Località: Padova
Ha ringraziato: 2 volte
Hai ringraziamenti: 63 volte

Messaggioda gioele » mar ago 25, 2009 3:46 pm

Ciao Skizzo,
grazie per le tue dritte!

Ti volevo solo chiedere una precisazione:
Ma la linea ISDN A è collegata al PBX e non al fritz... quindi se vuoi fare sta cosa devi collegare la linea A anche al fritz sulla porta dsl/tel con il cavo Y.

vuoi dire che devo collegare una delle due uscite analogiche della borchia isdn (linea A) all'entrata del fritz?
immagino di si, perchè se ci collego l'uscita isdn poi non mi corrispondono più gli msn sugli ingressi del centralino (ne ha tre uno settato per A, uno B ed uno C).

per quanto riguarda il fax la tua osservazione è più che giusta, però dopo svariati tentativi e prove ho visto che 8 su 10 vanno e poi per la nostra attività la ricezione è di importanza marginale, mentre per la trasmissione usciamo con la linea fissa.
A proposito ottima la tua idea di anteporre il prefisso *111# sul fax, io tutto concentrato sui settaggi del fritz non ci avevo pensato!
Devi xò configurare gli msn nell conf isdn del fritz e come primo (e unico visto che è mononumero) impostare il numero A.

se però faccio così come gestisco C? (scusa, forse ho capito male)

questa è una regola che deve essere fatta sul pbx e non nel fritz.

questo purtroppo dato il centralino, ottimo ma obsoleto, esula di molto le mie capacità ed anche quelle degli addetti al settore, infatti una ditta che avevamo incaricato ha rinunciato.

Cmq grazie ancora, nei prossimi giorni farò un po' di prove e poi ti faccio sapere

Ciao

P.G.
gioele
Beginner
Beginner
 
Messaggi: 33
Iscritto il: lun feb 04, 2008 11:10 am
Ha ringraziato: 0 volta
Hai ringraziamenti: 0 volta

Messaggioda skizzo3000 » mar ago 25, 2009 7:46 pm

gioele ha scritto:Ciao Skizzo,
grazie per le tue dritte!

Ti volevo solo chiedere una precisazione:
Ma la linea ISDN A è collegata al PBX e non al fritz... quindi se vuoi fare sta cosa devi collegare la linea A anche al fritz sulla porta dsl/tel con il cavo Y.

vuoi dire che devo collegare una delle due uscite analogiche della borchia isdn (linea A) all'entrata del fritz?
immagino di si, perchè se ci collego l'uscita isdn poi non mi corrispondono più gli msn sugli ingressi del centralino (ne ha tre uno settato per A, uno B ed uno C).


La borchia NT ha di suo 2 porte isdn... una la colleghi al pbx su A ed una al fritz tramite il suo cavo Y
Il fritz lavora con gli msn, nelle impostazioni precedenti abbiamo assegnato la numerazione Voip C alla FonS0 (isdn in uscita del fritz) e cmq quando il pbx usa la porta isdn C dorebbe uscire con MSN C e quindi il fritz gli fa usare la linea VoIP C (è un gioco di MSN). Questo per dire che il pbx non si accorge di tutto questo.

per quanto riguarda il fax la tua osservazione è più che giusta, però dopo svariati tentativi e prove ho visto che 8 su 10 vanno e poi per la nostra attività la ricezione è di importanza marginale, mentre per la trasmissione usciamo con la linea fissa.
A proposito ottima la tua idea di anteporre il prefisso *111# sul fax, io tutto concentrato sui settaggi del fritz non ci avevo pensato!
Devi xò configurare gli msn nell conf isdn del fritz e come primo (e unico visto che è mononumero) impostare il numero A.

se però faccio così come gestisco C? (scusa, forse ho capito male)

Una cosa sono gli msn in ingresso (porta dsl/tel) ed un altra sono gli msn di uscita (porta FonS0)
Nel fritz devi impostare come linea fissa la ISDN (A) e configurare il numero A come primo msn.
Il C è un MSN VoIP e lo configuri nella parte dedicata ai telefoni collegati al fritz.

Una cosa mi son dimenticato.... con il prefisso *111# forzi l'uso di A e basta, non esiste la possibilità di redirect se occupato, poco male xkè se è occupato è gia il FAX che se ne accorge e riprova dopo un po.

questa è una regola che deve essere fatta sul pbx e non nel fritz.

questo purtroppo dato il centralino, ottimo ma obsoleto, esula di molto le mie capacità ed anche quelle degli addetti al settore, infatti una ditta che avevamo incaricato ha rinunciato.

Cmq grazie ancora, nei prossimi giorni farò un po' di prove e poi ti faccio sapere

Ciao

P.G.


Ciao Sk3
Prima di chiedere, hai letto il manuale o le guide ?
http://www2.skizzo3000.it/fritz
Avatar utente
skizzo3000
phpBB Moderator
phpBB Moderator
 
Messaggi: 4532
Iscritto il: sab lug 08, 2006 9:29 pm
Località: Padova
Ha ringraziato: 2 volte
Hai ringraziamenti: 63 volte

Messaggioda gioele » gio set 03, 2009 3:19 pm

Ciao Skizzo,
rieccomi, stavolta incavolato nero con infostrada >:( che dall'ultimo post , per un loro errore, mi hanno trasformato la isdn in analogica e non c'è verso di tornare indietro >:( !
cmq a parte la guerra che mi accingo ad intraprendere con varie denunce ad agcom etc. , poichè la situazione ora è cambiata e mi trovo in piena emergenza sono a chiedere il tuo aiuto.

Ora ho collegato la linea analogica in entrata sul fritz, con l'adsl e relativo filtro.
Non so perchè la linea anal. mi da un fastidioso ronzio. Se attacco un tel. direttamente alla presa, dopo il filtro non ronza.

Cmq. poichè per il nostro ufficio è indispensabile avere su quel numero almeno due entrate (per le uscite non è un problema perchè ho altri due numeri eutelia), quindi avrei pensato a questo escamotage:
ho attivato intrasferta sul numero infostrada n°A e ho deviato su un numero eutelia n°B.
In questo modo potrei gestire in qualche modo due linee sul n°A perchè se è occupato , mi fa chiamare dallo stesso numero comunque e penso anche ricevere un'altra chiamata.
Però il numero B eutelia non ne vuol sapere di accettare due chiamate diverse in entrata (io pensavo fosse possibile, forse sbaglio config.)
Inoltre non riesco ad impostare in alcun modo il n°B come centralino isdn, o meglio le chiamate escono tramite il pbx ericsson collegato, ma il pbx non ne vuol sapere di far squillare i telefoni interni quando arrivano chiamate. Quando lo avevo configurato col n° A isdn in entrata , invece funzionava a meraviglia.
Nel ringraziarti ancora per l'attenzione e l'aiuto che mi vorrai dare, se necessario ti anticipo che non ho problemi a darti il permesso di entrare da remoto nel fritz se questo può essere utile.
Ciao

P.G.
gioele
Beginner
Beginner
 
Messaggi: 33
Iscritto il: lun feb 04, 2008 11:10 am
Ha ringraziato: 0 volta
Hai ringraziamenti: 0 volta

Messaggioda skizzo3000 » gio set 03, 2009 4:08 pm

ecco data la complicazione del caso è meglio che ci sentiamo in PM.
Poi una volta capita la situazione posterò la situazione e la soluzione così da rendere partecipe tutta lacomunità della situzione... magari aprendo un topic spiecifico Infostrada ISDN.

Ciao Sk3
Prima di chiedere, hai letto il manuale o le guide ?
http://www2.skizzo3000.it/fritz
Avatar utente
skizzo3000
phpBB Moderator
phpBB Moderator
 
Messaggi: 4532
Iscritto il: sab lug 08, 2006 9:29 pm
Località: Padova
Ha ringraziato: 2 volte
Hai ringraziamenti: 63 volte

Messaggioda gioele » gio set 03, 2009 5:05 pm

Ciao Skizzo,
durante un momento di calma in ufficio, ho provato a cancellare tutte le config . telefoniche, poi ho settato le impostaz. tedesche, quindi il fritz si è riavviato.
Dopodichè ho reimpostato il tutto, iniziando con l'impostare il solo n° eutelia e dicendo al fritz che non c'era linea fissa. Ho provato a chiamare su quel numero, ma anche se mi rispondeva la segreteria di attesa del pbx, i telefoni interni non squillavano. Come msn avevo impostato il n° eutelia senza lo zero iniziale. Ho fatto quindi un tentativo facendo entrare l'uscita pbx isdn del ftritz non sull'ingresso corrispondente come msn al n° eutelia (ex telecom) ma su quello dove prima entrava il n° fisso isdn in uscita dall'NT+ (il numero A di qualche post fa) e...
FUNZIONA!!! (mi perdonerete le maiuscole per stavolta spero!).
A questo punto ho impostato una alla volta prima il fax (ricezione su n° eutelia C) e poi per ultimo il fisso come analogico, dopodichè sono ritornato sull'impost. del fax ed ho settato il fisso come numero per il tx.
Tutto ora funziona alla grande ed in più ho scoperto come emulare una linea ISDN (mononumero 2 canali) con il trucco del trasferimento di chiamata!!!
ehm forse questo è meglio non pubblicizzarlo troppo...
Per ultimo ho rimesso le impostazioni italiane.

Caro Skizzo ti ringrazio per il supporto tecnico e morale e spero che questa esperienza possa essere utile anche ad altri.

Ciao

P.G.
Ultima modifica di gioele il gio set 03, 2009 5:07 pm, modificato 1 volta in totale.
gioele
Beginner
Beginner
 
Messaggi: 33
Iscritto il: lun feb 04, 2008 11:10 am
Ha ringraziato: 0 volta
Hai ringraziamenti: 0 volta

Messaggioda mipaneb » gio set 03, 2009 5:32 pm

Riguardo solamente  questo:

gioele ha scritto:... incavolato nero con infostrada >:( che dall'ultimo post , per un loro errore, mi hanno trasformato la isdn in analogica e non c'è verso di tornare indietro >:( !


... hai una tipologia di contratto come questa?
http://www.vocesuip.com/7270_e_uso_cont ... msg6610872





Stay tuned
Michele







_______________________
Fritz!Box Wlan 7170v1 - fw 58.04.76 - Tele2 2Mega - 2464/352 - s/n 31/26 - LA 26/21
Fonera - Speedport W701V - Zyxel 660HV61
Avatar utente
mipaneb
phpBB Moderator
phpBB Moderator
 
Messaggi: 4174
Iscritto il: mar ott 16, 2007 2:10 pm
Località: Monte Nieddu - Sardegna
Ha ringraziato: 22 volte
Hai ringraziamenti: 75 volte

PrecedenteProssimo

Torna a Telefono

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

cron