Pagina 6 di 6

MessaggioInviato: ven mar 13, 2009 6:29 pm
da a17935
Ciao a tutti, ero alla ricerca della soluzione a questo fastidiosissimo problema e proprio non mi aspettavo fosse irrisolvibile... :-[

MessaggioInviato: ven mar 13, 2009 6:52 pm
da skizzo3000
si mettono tutti i telefoni dopo il fritz: questa è la soluzione.

MessaggioInviato: ven mar 13, 2009 7:06 pm
da linus
C'è da dire che marche più blasonate del fritz!box nel ruolo di centralini analogici puri ovvero senza Voip hanno problemi con telefoni collegati in parallelo agli stessi.

Credo che questa anomalia sia evidenziabile da molti utenti poichè il fritz!box non viene considerato anche come un centralino di telefonia, ma come un apparato router con voip.


linus

MessaggioInviato: lun mar 16, 2009 11:04 am
da a17935
skizzo3000 ha scritto:si mettono tutti i telefoni dopo il fritz: questa è la soluzione.


perdonate la precisazione, ma questo è un ripiego non una soluzione. Quindi diciamo pure che il problema è irrisolvibile, non penso si offenda nessuno.

MessaggioInviato: lun mar 16, 2009 11:24 am
da skizzo3000
essendo un centralino non ha senso mettere un telefono in parallelo a monte altrimenti quel telefono non potrà usufruire delle funzioni offerte dal fritz (voip compreso).
Proprio sarò ottuso ma non ne vedo una spiegazione naturale della necessità di mettere in parallelo un tel a monte.
Il problema trattato non è un problema se si utilizza l'apparecchio per lo scopo per cui è stato costruito.

MessaggioInviato: lun mar 16, 2009 12:42 pm
da mipaneb
Quoto Linus e Skizzo

Probabilmente l'equivoco per il quale molti utenti si ostinano a desiderare altri telefoni a monte o in parallelo al Fritz, è dovuto in parte ad una certa sfiducia nell'apparato (e se non funziona e/o si guasta? voglio avere la possibilità di usare il "vecchio" sistema), ma soprattutto dalla mancata consapevolezza che il Fritz è un vero centralino a tutti gli effetti, che non gradisce "altra roba" che faccia il suo stesso mestiere.

Basterebbe che l'acquirente si documentasse bene PRIMA di dotarsene, perchè si convicesse sulle sue eccellenti particolarità, che lo differenziano profondamente da qualsiasi altro "semplice" router in commercio per il mercato domestico.





Stay tuned
Michele






____________________________________________________________________________

Fritz!Box Wlan 7170v1 - fw 58.04.47 - Tele2 2Mega - 2232/319 - s/n 31/25 - LA 25/21
Fonera - Speedport W701V - Zyxel 660HW61

MessaggioInviato: lun mar 16, 2009 7:27 pm
da a17935
Se avessi trovato scritto qualcosa del genere probabilmente non l'avrei comprato, ma non penso che sta nella norma leggersi centinaia di post su internet prima di acquistare un prodotto, di solito basta leggere una recensione, e di questo problema nessuno ne parla apertamente tranne in questa discussione.
mi auguro che avm rilasci una soluzione (che sicuramente ci sarà)

NB: da quando lo utilizzo in cascata al router adsl il problema è sparito, vi farò sapere se è una coincidenza! Ciao a tutti

MessaggioInviato: lun mar 16, 2009 7:31 pm
da Alex!
mipaneb, il problema vero e piuttosto importante che ha il router non è tanto questo, che ormai abbiamo capito come "evitare" ma il fatto che se manca la corrente non commuta i telefoni in analogico.. questo è il piu grave problema del router, che è impossibile da risolvere via firmware.

MessaggioInviato: lun mar 16, 2009 7:37 pm
da skizzo3000
se manca la corrente non hai nemmeno l'adsl... e i cordless nn vanno... da sempre e non da quando c'è il fritz.

MessaggioInviato: lun mar 16, 2009 8:14 pm
da Tokka
a17935 ha scritto:Se avessi trovato scritto qualcosa del genere probabilmente non l'avrei comprato, ma non penso che sta nella norma leggersi centinaia di post su internet prima di acquistare un prodotto, di solito basta leggere una recensione

Di solito è buona norma, prima di acquistare qualsiasi cosa, cercare di reperire più info possibili, se non si vuole rischiare di prendere un prodotto che non fa al proprio caso, e cmq, basta leggere il manuale (dove più volte sono menzionate le funzionalità di "centralino"), e guardare anche la descrizione data dal produttore (http://www.fritzbox.eu/it/products/index.php), che in questo caso recita "Telefonia avanzata e PBX". E se non si conoscono certi termini, c'è sempre google, che una mano non la rifiuta mai :)
Credo che Avm possa fare ben poco in merito, a meno che non riesca a fare un firmware che riesca a distinguere un impulso di chiamata entrante da uno di presa di linea da un apparecchio non collegato al fritz....ma spero di sbagliare  :D :D

MessaggioInviato: lun mar 16, 2009 8:52 pm
da mipaneb
Alex! ha scritto:
... se manca la corrente non commuta i telefoni in analogico...




Anche se OT, ricordo che se manca solo la corrente e rimangono up la ADSL e la linea telecom, come è stato detto più volte la telefonia è garantita con una ventina/trentina di euro per l'acquisto di un piccolo UPS cui collegare il router ed eventuali cordless. Mica mancherà la corrente per 10 giorni!

Poi, chissà che qualche personaggio AVM all'ascolto non prenda spunto da quanto ipotizzato da Tokka .....




Stay tuned
Michele






____________________________________________________________________________

Fritz!Box Wlan 7170v1 - fw 58.04.47 - Tele2 2Mega - 2232/319 - s/n 31/25 - LA 25/21
Fonera - Speedport W701V - Zyxel 660HW61

MessaggioInviato: mar mar 17, 2009 7:59 am
da Alex!
skizzo3000 ha scritto:se manca la corrente non hai nemmeno l'adsl... e i cordless nn vanno... da sempre e non da quando c'è il fritz.


Ma io non parlo di cordless ne di adsl e voip, ma di telefoni fissi attaccati dietro al router, che commuta appunto e la passa in modalità linea fissa di casa in caso di mancanza di corrente del router,. Io uso l'ups, però chi non lo vuole comprare sarebbe utile un commutatore, e manco difficile penso da attuare via hardware da parte di AVM.

MessaggioInviato: mar mar 17, 2009 12:43 pm
da linus
bè nemmeno difficile a farsi, visto che è già stato fatto.

linus

MessaggioInviato: mar mar 17, 2009 7:30 pm
da a17935
Aggiornamento importante!

Dal momento in cui sono stato obbligato a non utilizzare il modulo adsl del fritz, mettendolo quindi in cascata col mio fido usr9105, il disturbo in oggetto è quasi completamente sparito, nel mio caso al 99%, ho fatto decine di prove, nessuna (in realtà solo 1) interferenza (che si traduce in squilli) rilevata.
La costanza è garantita dalla mamma che dall'altra stanza, con il suo cordless in parallelo al mio fritz, telefona e riceve telefonate senza che io avverta nessun disturbo.

Prima al 100% ogni volta che componevo un numero dal cordless in parallelo squillava il telefono su fritz.
Ora al 99% non accade più.

Per capire se si tratta di una coincidenza propongo a tutti voi che avete segnalato il problema di far presente se utilizzate o meno il modem adsl del fritz o se lo utilizzano in cascata ad un altro dispositivo.

Grazie e ciao a tutti!

MessaggioInviato: lun mag 04, 2009 10:25 pm
da Sad0felix
Il fax software interno del mio 7170 ha immediatamente risposto al fax fisico di mio padre, l'altra sera, cogliendolo di sorpresa.
Lui prontamente ripresosi non ci ha messo 2 secondi ad incolpare me della diavoleria (fax che risponde senza aver manco composto il numero e altri telefoni di casa che squillano all'impazzata ... !!!) minacciando pedate a me e al Fritz.

Nulla di male, devo solo FONizzare quella derivazione (sostanzialmente devo prendere un ansiolitico e poi aprire una scatola in bachelite anteguerra ...) e sperare che il combinatore telefonico dell'allarme (l'unica cosa a rimanere a monte dal Fritz a parte la campanella, tipo quelle che ci sono a scuola o in fabbrica, da infarto) riesca a far uscire le chiamate ...

Scusate la storiellina, avevo voglia di raccontarvela :D

In ogni caso, a tutti quelli che voglio il telefono a monte "per sicurezza" dico che è una gran cavolata: se c'è un blackout serio sarete a piedi comunque e non avrete bisogno di chiamare nessuno: lo vedranno da soli che manca la corrente.
E se il blackout è solo da voi o nel condominio, immagino che nel 2009 abbiate un cellulare, no? Ah, magari è scarico?
Eh ma che sfiga, però ... vedete troppi film apocalittici!

Scherzo. Notte

Felix